Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16635

-



XV Concorso di Poesia Inedita Dedicato a...

SCADENZA
il 21 marzo 2020
(Giornata Mondiale della Poesia)

 

Partecipa alle celebrazioni per la
Giornata Mondiali della Poesia

Sabato 21 marzo e domenica 22 marzo

SEMINARI SULLA SCRITTURA POETICA
ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO

"Investire sulla formazione rafforzerà la tua unicità" - Giuseppe Aletti -


 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Eleonora Cogliati - Gocce di emozioni

di Aletti Editore

Mai come per questa prima esperienza poetica di Eleonora Cogliati non possiamo non attingere a quella splendida intuizione di Paul Celan, tragico esponente novecentesco della cultura tedesca, che in una sua famosa composizione, così definisce la poesia:”canto d’emergenza” - vale a dire un inseguire improvviso, indilazionabile “le vie che una voce percorre incontro a un tu che la percepisce, vie creaturali, forse progetti d’esistenza. Un proiettarsi oltre di sé per trovare sé stessi… Una sorta di rimpatrio”- Ecco, il riuscire a soffermarsi - oggi - sulle soglie di un proprio viaggio esistenziale, scendere nell’abisso della psiche e del vissuto personale e ripercorrerlo, non è assolutamente cosa di tutti i giorni. C’è un frastuono attorno, una macchina dei media che batte le ore, un’indifferenza collettiva, c’è un tutto che non lascia scampo. Tornando a Paul Celan, vaga nei versi di Eleonora, nel suo spazio esistente quel “piccolo morire” del poeta citato. “Un vivere… nell’attesa di morire…”, afferma lei, come di un’esistenza che affonda nei secoli. E’ la parola che s’immerge nella leggenda di una vita, dove non si muovono re, regine o cavalieri, dove non fantastica il pensiero ma dove scaturisce un colloquio, quasi una ribellione, tra un’anima e la parola stessa. Una parola, tuttavia, che nella definizione di un percorso, o meglio, nel riassunto di una delusione esistenziale, non appare solo graffio, incisione, taglio ma attinge la sua presenza, la sua partecipazione a una sorgente di grazia che trae il suo specifico lirismo dalla confortante metamorfosi della natura [...].

Silvio Bordoni (Poeta), dalla Prefazione



Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.60 €12,00
ISBN 978-88-6498-680-7


Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti