Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17304

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Laura La Sala - Sutta la rocca levitu pinseri

di Aletti Editore

UNA VOCE POPOLARE

Laura La Sala è una delle ultime espressioni di un mondo in via d'estinzione: l'universo contadino, tanto amato da Pier Paolo Pasolini. Gran parte di questa antologia, sicuramente la parte migliore, parla proprio di quel mondo scomparso negli ultimi cinquant'anni. Un mondo che, nonostante tutte le sue miserie ed ingiustizie, era riuscito a salvaguardare valori oggi dimenticati.
Laura ha alimentato la sua naturale vocazione poetica attraverso la lettura dei libri sapienziali e poetici dell'Antico Testamento e la frequentazione di poeti popolari, come Peppino Piraino e Ignazio Buttitta, che, in modi diversi, hanno lasciato un'impronta indelebile a Marineo.
Una chiave per entrare nel mondo poetico di Laura si trova in una delle prime raccolte di versi dell' autore bagherese intitolata Lu pani si chiama pani. L'opera, pubblicata nel 1954, s'apre con Il testo Nun sugnu pueta che aiuta a comprendere, nel migliore dei modi, la tensione etica che contrassegna l'intera produzione dell'autrice marinese.

(Tratto dall'Introduzione di Francesco Virga)


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.160 €14,00
ISBN 978-88-6498-754-5



Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti