Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17316

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Claudio Ciaranfi - Pezzi di luna ( breve raccolta di Haiku )

di Aletti Editore

Con il termine “haiku” si intende un assieme compiuto, una sorta di universo contenuto in una composizione poetica breve di 5-7-5 sillabe, sviluppato su tre strofe e privo di titolo. Germoglia e fiorisce nel Giappone del XVII secolo traendo origine dal “tanka” (IV sec.) a sua volta composto da 5-7-5-7-7 sillabe articolate su cinque versi.
Gli elementi comuni che ricorrono nell'haiku sono: il “kigo” parola che indica la stagione a cui la poesia fa riferimento, il “sabi” l’isolamento, per Basho la bellezza della solitudine, lo “wabi” la povertà, concetto fondamentale adottato dal Buddhismo-Zen, l’“aware” il cambiamento e lo “yugen” il mistero. L’immagine diretta e senza interposizione, rende pressoché impossibile l’interpretazione dell’haiku.
Il soggetto del componimento è l’oggetto che stimola mentre l’osservatore è solo il mezzo che si limita a fotografare “il battito di ciglia”; da qui le peculiarità dell’haiku che sono: l’essenzialità, l’apparente assenza di emozioni e la perfezione della forma.
Quanto qui raccolto è semplice, a volte autobiografico ed ahimè d’occidente intriso, lontano quindi dalle delicate carte di riso, da quelle fibre di daphne discrete e nel contempo tenaci custodi di espressioni di secolare cultura.

*

Secondogenito di Giuseppe ed Antonietta, nasco a Pordenone il 30 luglio dell’anno domini 1956. D’indole gaudente ed esuberante, con solide “pennellate” postimpressionistiche, subito “coloro” la vita di famiglia ed “animo” quella dell’oratorio. Sotto l’egida di San Espedito da Militene, addirittura “maturo”. Con lo stesso “viatico” natale proseguo il mio “cammino” e, quasi prevedibilmente, (ad usum haruspicis, Ala era il nome del mio cane) “incappo” in pale d’elicottero per poi, meravigliosamente, diventare padre di Francesca e Martina, due vite che della mia hanno fatto oro.


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.76 €12,00
ISBN 978-88-6498-702-6

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti