Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17304

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Mario Antenucci - Le voci di dentro

di Aletti Editore

La raccolta rappresenta la metafora dell’uomo che, inconsciamente, viene a trovarsi al di fuori degli avvenimenti che lo circondano e che il poeta descrive, analizza lasciandosi trascinare nel mondo, molte volte, surreale della poesia. Egli si rifugia nel sogno o nel silenzio della poesia come sfogo degli umani disagi e come canto del piacere estetico e dei sentimenti.
Egli comunque mette in evidenza i sentimenti dell’uomo nel quadro di un mondo ipocrita e confuso che resta ad osservare ciò che lo circonda senza fare nulla per migliorarlo sebbene scosso nei valori e senza più ascoltare “le voci di dentro”, quelle della coscienza (amore, solidarietà, umanità).
L’intento è quello di portare il lettore a riflettere sui problemi che la realtà dei nostri giorni ci fa notare, di condurlo a ragionare sulle immagini che la televisione, Internet, ci propongono quasi quotidianamente (guerre, omicidi, suicidi, disagi sociali) ponendolo di fronte ad una sorta di specchio.
È una visione onirica che spero coinvolga il lettore nella riflessione e lo catturi riportandolo alla realtà agevolandolo nella interiorizzazione dei messaggi che si intende lanciare.
La poesia è una delle espressioni dell’arte, anzi la più elevata secondo J. Maritain, e la sua principale caratteristica è l’intuizione (o emozione) creatrice ed è la libera creatività dello spirito (“L’intuizione creatrice nell’arte e nella poesia”). Essa è la forma di letteratura più personale che riflette l’intimità del poeta, che riflette le sue emozioni e le sue sensazioni.
La poesia che si presenta ha un linguaggio diretto, senza fronzoli o costruzioni filosofiche, che canta le emozioni del cuore fino a toccare il lirismo.


***


Mario Antenucci è nato a Roccavivara (CB) il 7 gennaio 1947.Coniugato, padre di due figlie.
Abilitato all’insegnamento nelle scuole primarie. Funzionario dello Stato in quiescenza. Collabora con associazioni sociali senza fini di lucro e svolge funzioni di Segretariato Sociale.
Ha sempre coltivato l’interesse per la letteratura e la passione per la poesia (Leopardi, Foscolo, D’Annunzio, Ungaretti, Montale, Quasimodo, Saba, Neruda, Baudelaire, Verlaine, Apollinaire, Ada Negri, Pasolini, Mario Luzi, Alda Merini). Ha partecipato a diversi concorsi di poesie conseguendo diplomi d’onore ed attestati di merito:-Diploma di merito Premio Internazionale di Poesia “G. Marotta” 4° e 5° edizione 1975 e 1976.-Selezionato per il concorso nazionale di poesia “Sogni e desideri” anno 2004 (Aletti Editore). -Vincitore (primo classificato) del premio di poesia, narrativa,teatro e pittura “Luce dell’Arte” Roma - edizione 2010;
- Menzione speciale Premio Letterario Internazionale “San Valentino” “Poesia e narrativa sull’Amore “Quartu Sant'Elena- Sez. poesia - 7° edizione/anno 2010; Diploma di merito Concorso Internazionale di “Poesia in Strada” XIII ediz. 2010 Colmurano (MC);
-Finalista al 5° Premio Internazionale di Poesia “Ali di Aliante” 2010;
-Segnalazione Premio “Hombres” VII edizione 2010 di Città di Pereto (AQ);
-Selezionato per il XIII Concorso di poesia “Habere Artem” 2010 (Aletti Editore);
-Vincitore del 2° Concorso Internazionale di poesia inedita “Il Federiciano” 2010 Aletti Editore);
-Selezionato per il Concorso di poesia “Tra un fiore colto e l’altro donato” 2010 (Aletti Editore);
-Selezionato per il Concorso “Poesie del Nuovo Millennio” 2010 (Aletti Editore).
Molte delle sue poesie fanno da discalia a foto pubblicate in “Anagrafica” di Enrico Speranza da Montefalcone nel Sannio (CB) anno 2010 a cura di Paolo Dell'Elce.
Nel 2005 ha pubblicato la raccolta di poesie “Sprazzi”. Nel 2008 ha pubblicato la raccolta di poesie “I colori della vita”. Per Antenucci la poesia è un bisogno interiore di esprimere le sensazioni e i sentimenti ed è una forma di ristoro dello spirito. La sua poesia è il risultato di riflessione sull’esistenza dove trovano posto lo slancio passionale intriso di emozioni e la meditazione personale sui valori umani, sociali ed etici.

e-mail: m.antenucci@alice.it


Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp. 64 € 12,00
ISBN 978-88-6498-700-2

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti