Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Presentata a Catania la raccolta di versi “Tra valli e vandee” di Antonio Iacona. Ingredienti della serata l’arte, la letteratura e il vino siciliano.

di Rassegna Stampa

Dai sogni alle regioni dell’anima.
Le nuove poesie di Antonio Iacona



C’è spazio per i sentimenti e non solo. C’è l’amore per la Sicilia, ora dolce amante, ora isola violentata. C’è la ricerca di una risposta nel dialogo con Dio. C’è la donna amata, nuova Beatrice dantesca e compagna del terzo millennio. E c’è il racconto della vita, in tutte le sue forme: gioie, dolori, battaglie, passioni, vizi, virtù. In una sola parola, insomma, c’è la Poesia in tutte le sue sfaccettature nella nuova raccolta di versi del poeta Antonio Iacona, dal titolo: “Tra valli e vandee”, pubblicata da Aletti Editore, con la foto artistica in copertina di Cristina Iacona. Il libro ha già ottenuto prestigiosi riconoscimenti ed è stato presentato nei giorni scorsi nel suggestivo scenario dello “Spazio Al Cantàra”, elegante enoteca e circolo culturale di Catania, alla presenza del titolare dell’azienda vitivinicola “Al Cantàra”, Pucci Giuffrida, e dell’attrice Chiara Bentivegna, che ha letto con grande fascino e professionalità alcune poesie di Iacona.
“Sono convinto – ha detto Giuffrida – che un evento come questo possa rientrare in quel piano di imprenditoria colta che la nostra azienda ha scelto sin dall’inizio”.
“Ho al mio attivo romanzi, articoli, saggi letterari – ha spiegato Antonio Iacona – ma ciò che mi sento sin da bambino è l’essere poeta: nel modo di interpretare la vita, di svelare i miei sentimenti, nell’affrontare le battaglie di ogni giorno. Le poesie possono avere la breve esistenza di una farfalla o quella centenaria di un elefante, ma conservare sempre lo stesso, immutato fascino”.
Molto applaudito l’intervento dell’attrice Chiara Bentivegna, che ha emozionato per la sua originale interpretazione una quarantina di ospiti, che hanno potuto apprezzare in unico contesto l’arte, la letteratura e l’Etna Rosso doc, offerto a conclusione della serata.


Nella fotografia: Antonio Iacona (al centro)



(Catania, lunedì 5 dicembre 2011, Associazione “Gabriele d’Annunzio”)

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore



Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti