Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16152

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Elisa scrive «Assaggiami», raccolta di poesie erotiche e il paese si spacca ( Dalla "Gazzetta di Mantova" )

di Rassegna Stampa

Elisa Maffezzoni, ex operaia di 28 anni, ha scritto un libro di poesie erotiche («Assaggiami») che sta spaccando Gazzuolo in due: gli estimatori e gli indignati. Quest’ultimi sono convinti che quei versi espliciti non siano altro che sconcezze. E la polemica si accende.



MANTOVA. E’ sempre stato il suo sogno nel cassetto quello di scrivere poesie ed esprimere in versi i propri sentimenti, le preoccupazioni, gli stati d’animo. E così, da circa un anno, da quando nel 2010 per problemi di salute lascia il lavoro di operaia , Elisa Maffezzoni, 28 anni, di Gazzuolo, scopre la passione per la scrittura e per la poesia. Ne compone 280 legate ai temi dell’erotismo e dell’amore. Ma ciò basta a spaccare il paese tra estimatori e indignati. Quest’ultimi ritengono quelle poesie delle sconcezze.

«Ho scritto versi anche per i bambini e su altri temi – precisa Elisa - ma questo è il genere che mi ispira di più e che mi viene più spontaneo». Niente di strano, almeno per lei. Ma basta qualche passaparola fra la gente del piccolo paese adagiato sulle sponde dell’Oglio e subito la notizia rimbalza nelle case, nei bar e nei negozi e si scatenano i primi pettegolezzi, rigorosamente sottovoce.

Il paese si divide fra chi apprezza la scrittura senza pudori di Elisa, e chi la bolla come una “sconcezza”. Fioccano le battute «a volte ironiche o scherzose, visto l’argomento un po’ piccante – precisa la mamma di Elisa, Ornella, che la sta seguendo e la sostiene in questa avventura – ma qualche altra anche di pessimo gusto e condita spesso anche da un pizzico di cattiveria».

L’autrice però non si lascia scoraggiare, convinta e sicura di essere nel giusto grazie anche all’appoggio della famiglia (mamma, papà, due fratelli e tre gatti) e della casa editrice Aletti che a novembre ha pubblicato la sua raccolta di poesie erotiche intitolata “Assaggiami”, dove attraverso una sensuale e piuttosto esplicita scrittura si scoprono le voglie segrete dell'universo femminile. Il libro è distribuito da Mursia.

Elisa non ha dubbi o rimorsi di coscienza e continua sulla sua strada che oramai appare ben definita: «Credo in quello che sto facendo e nel genere letterario che tratto. Ho iniziato quasi per caso un anno fa. Le mie poesie non sono volgari e, soprattutto, non offendono nessuno». Una domanda sorge spontanea: ma è un uomo in carne ed ossa che ispira i versi? «Niente di tutto questo quello che scrivo mi nasce da dentro, pensando spesso all’eros e all’amore. Ho voluto raccontare in versi quello che altri, per vergogna o paura tengono dentro considerando l’argomento un tabù. Per me è la cosa più naturale del mondo». Tutto, quindi, candidamente esplicito. Dopo la pubblicazione del libro Elisa Maffezzoni è stata contattata da diverse case editrici, ma per ora il suo contratto di un anno è vincolante, poi se ne riparlerà. Oltre alla poesia, gli hobby preferiti da Elisa sono cavalcare e cucinare.

Fonte:
http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2011/12/04/news/elisa-scrive-assaggiami-raccolta-di-poesie-erotiche-e-il-paese-si-spacca-1.2827735

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti