Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Poesie erotiche? Elisa č un’artista - La Gazzetta di Mantova difende Elisa Maffezzoni, autrice della silloge di poesie erotiche "Assaggiami", che ha suscitato clamore nel mantovano

di Rassegna Stampa

Nei giorni scorsi ho letto del caso letterario di Gazzuolo*, nel mantovano, suscitato da una giovane poetessa e la sua raccolta di poesie erotiche «Assaggiami». Incuriosito, essendo anch’io scrittore per hobby con alle spalle concorsi poetici e pubblicazioni, ho voluto assaporare, appunto, questi scritti.
Ammiro chi sa esprimere se stesso attraverso una qualsiasi forma artistica. Chi è capace di ascoltare la voce della propria anima e gettarla nel mondo. In balia delle opinioni altrui. Chi pensa ci siano tanti modi di comunicare pensieri ed emozioni.
La poesia, nella sua sublime immediatezza, è uno di questi.
Ho trovato le opere della Elisa Maffezzoni, questo è il nome dell’artista in questione, piene di sensualità. Di richiami continui ai sensi… il profumo… un sussurro… un velato tocco… uno sguardo carico di passione. Esplicite certo. Ma mai volgari.
Dense di un desiderio che rapisce e trasporta. Di attimi che rimarranno sempre impressi nei cuori di chi li ha vissuti.
Sinceramente non comprendo il diniego e l’ostilità di certi compaesani che dovrebbero invece esser fieri di poter condividere questo stralcio di notorietà.
Signori miei, l’arte, in ogni sua espressione, vive dove c’è libertà. E prospera dove questa libertà è accettata.
E questa stessa libertà non è sinonimo di arroganza e di non rispetto. Ma il contrario. È il saper apprezzare gli attimi che fuggono nel tempo per mai più tornare. Quegli stessi attimi che ci mancheranno negli anni a venire. Quegli attimi di amore. Di affetto.
E perché no… di sesso.
Personalmente mi sento di dirvi di esser solidali, o comunque non avversi, con Elisa. Valente e sensibilissima poetessa. Che ha messo, in questi versi, la sua anima.
Per donarvela. A tutti voi. Come fa ogni poeta che, ascoltandosi, scrive col cuore ancor prima che con la penna.


* Vai a leggere anche l'articolo "Elisa scrive Assaggiami, raccolta di poesie erotiche, e il paese si spacca"
http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2011/12/04/news/elisa-scrive-assaggiami-raccolta-di-poesie-erotiche-e-il-paese-si-spacca-1.2827735



(Cristian Carbognani, Sant’Ilario d’Enza, Gazzetta di Mantova del 6 Gennaio 2012)

Continua a seguirci su facebook al seguente link
http://www.facebook.com/alettieditore


Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti