Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16635

-



XV Concorso di Poesia Inedita Dedicato a...

SCADENZA
il 21 marzo 2020
(Giornata Mondiale della Poesia)

 

Partecipa alle celebrazioni per la
Giornata Mondiali della Poesia

Sabato 21 marzo e domenica 22 marzo

SEMINARI SULLA SCRITTURA POETICA
ISCRIZIONI A NUMERO CHIUSO

"Investire sulla formazione rafforzerà la tua unicità" - Giuseppe Aletti -


 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Annalisa Scialpi - Del mio sangue ti aspersi

di Aletti Editore

Queste poesie e la loro concatenazione fanno parte di un percorso di vita: il percorso della femminilità «dissotterrata», liberata, urlata. Di una femminilità selvaggia che prende avvio dai sensi per riscoprire un mondo che le appartiene e che nessuna convenzione, regola o nessun conformismo morale e religioso è mai riuscito a reprimere.
L’Amore si fa, quindi, grido. Richiamo e rivelazione esistenziale nel senso più puro. Avvio di un percorso che trasforma alchemicamente il dolore in una consapevolezza nuova.
È l’Amore che grida nella foresta e nelle caverne dell’anima, quello celebrato in queste poesie; l’Amore il cui Mistero, suadente e terribile come tutto ciò che è inconoscibile nella sua essenza, realizza la redenzione «per vie traverse», seguendo la traccia di un richiamo ineluttabile.
Salvezza e dannazione, allora, s’incontrano e scompare il chiaroscuro della loro opposizione. Il trionfo dell’Amore si fa resa e il sacrificio, che è anche e soprattutto disperato riscatto, richiama riti tribali con corpi in danza sotto la luna; corpi vivi attorno al fuoco di una consapevolezza che appartiene alla terra e, come tale, indomabile e «incivilizzabile», perché pulsazione selvaggia della natura posseduta e riposseduta attorno alla stessa fiamma, distruttrice e creatrice, della santa follia degli amanti.

*

Annalisa Scialpi è nata a Martina Franca (Taranto), dove attualmente vive.
Pedagogista, ha collaborato con varie testate locali, esordendo con la pubblicazione di racconti e di poesie, alcune premiate in concorsi nazionali.
Del mio sangue ti aspersi - poesie d’amore è la sua prima raccolta poetica.

Collana "Gli Emersi - Poesia"
pp.80 €12,00
ISBN 978-88-6498-854-2

Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti