Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17296

-




16° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


DEDICATO A... GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

entro il 21 marzo 2021
(Festa dei poeti)
Partecipazione Gratuita!


 

 

Sta per uscire il nuovo attesissimo libro di Giuseppe Aletti

“Da una feritoia osservo parole – 365 rotte per il nuovo giorno”

salito fino al 3° posto nella classifica dei bestseller di Amazon.

Il libro uscirà il 21 marzo Giornata Mondiale della Poesia.

Il libro più amato da chi scrive poesie, una bussola per un cammino più consapevole.

È prevista una dedica per i primi mille
Con una riflessione di Giuseppe Aletti.

Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Maria Serena Garau - L'undicesimo problema

di Aletti Editore

“La poesia ha la capacità di appartenere a chiunque la legge.
L’autore cattura con le parole un dato momento che gli appartiene, ogni lettore darà a quelle parole, a quella poesia, un significato, un valore diverso facendola sua.”


Maria Serena Garau nata e cresciuta in Sardegna, dove oggi lavora, coltiva la passione per la poesia sin dalla giovane età. Ha ottenuto la pubblicazione della poesia “La via per l’inferno” nella prima edizione del concorso “Il Federiciano” edizione 2009 e della poesia “Un granello di sabbia” nella seconda edizione del concorso “Il Federiciano” edizione 2010.

Dalla silloge "L'undicesimo problema", riportiamo il componimento
RAGIONE DI VITA

L’alba che segna la fine
di una notte che vale
una vita intera,
iniziata in una sera d’inverno
quando il buio arriva presto
e porta con sé
incertezze e paure.
L’oscuro squarciato
da una potente luce oro,
i cristalli di brina
brillano preziosi come gemme
effimeri come i sogni del sonno.
La nostra corsa
verso l’inafferrabile felicità,
ignorando
che ogni sguardo che si incrocia
è già sufficiente
ragione di vita,
di felicità.


Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti