Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17787

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Premio “SURRENTUM” ( sezione libro edito di poesia ) per la silloge IL SILENZIO DELLE FARFALLE di Emilio Basta

di Rassegna Stampa

Premio “SURRENTUM” (sezione libro edito di poesia) per la silloge IL SILENZIO DELLE FARFALLE di Emilio Basta

La cerimonia di premiazione si terrà SABATO 16 GIUGNO 2012
alle ore 17,30
nella Sala Consiliare del Comune di Sorrento (NA).


***

Emilio Basta, nato a il 28 giugno a Venosa (PZ), attivo da diversi anni come poeta, si è progressivamente segnalato per la qualità delle sue opere rare e dense di contenuti. L’Autore denota un ampio spettro di soggetti e di tematiche. La natura, cantata con infinita partecipazione, l’amore in tutte le sue declinazioni, la memoria dei giorni felici. In una sola parola la vita.
Non ama particolarmente il tempo presente, e lo dice a chiare lettere mettendo fra le cose odiate il frastuono, la vanità, il perdersi dell’identità e finanche dell’umanità. Preferisce sentieri antichi ed emozioni sincere ma anche nella solitudine sa cogliere “segnali di vita”, ascoltando gli echi di sogni celesti o riandando ad amori perduti e il sogno è un tema ricorrente che si presenta in diverse sfumature.
E anche la contemplazione si fa sogno, nella misura in cui, lasciando fluire in sé un’alba tesa di vento o la purezza di una notte tersa, ci si avvicina all’eterno.

(Sergio Laconca e Giuseppe Orlando)

Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici sul profilo twitter
http://www.twitter.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti