Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17733

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

SELVINO ( Bergamo ) 3 agosto 2012 - Presentazione del libro “Come briciole sparse sul mondo” ( Aletti Editore ) di Aurora Cantini

di Presentazioni Aletti

SELVINO (Bergamo)
3 agosto
alle ore 21.00

Presentazione del libro “Come briciole sparse sul mondo” (Aletti Editore)
di Aurora Cantini
presso la Libreria "Amico libro"

L’autrice leggerà alcuni brani tratti dal libro, che racconta la tragedia delle Torri Gemelle, attraverso gli occhi di una ragazza italiana


***

TRAMA DEL ROMANZO:
«Vago e mi poso tra le pieghe della vita di coloro che sono ritornati a casa portando con sé, tra i capelli, sui vestiti, sulle scarpe, sulla pelle, le tracce di una storia, i minuscoli frammenti di quello che un tempo erano le Torri al centro del mondo».


A dieci anni dall’11 settembre 2001, Aurora Cantini tenta di dare voce, con questo romanzo, alle migliaia di morti, uomini e donne mai più tornati a casa, raccontando la tragedia dal di dentro: dal punto di vista di chi, in quell’ammasso arroventato di lamiere, si è visto stroncare ogni sogno, ogni possibilità di aggiungere un altro giorno alla propria vita. Tra loro, c’è anche Luisella, una semplice ragazza di montagna, con un’esistenza segnata da dolori e lutti, che riceve in dono un viaggio negli States. Dall’umile ambiente contadino delle valli bergamasche si ritrova così nell’abbacinante acciaio della società globalizzata delle Torri Gemelle.
Grazie a questa lontananza, Luisella forse avrà la possibilità di coronare il suo sogno d’amore con un giovane, che soltanto in quel momento si rende conto di amarla. Ma per lei, e per tantissimi altri giovani allo sboccio della vita, non ci sarà nessun sogno, se non la consapevolezza di essere solo «Briciole sparse sul mondo».
Come briciole sparse sul mondo è una storia che parla di passato, di una realtà contadina che se ne va con la sua semplicità e i suoi valori, ma anche di futuro, di ciò che rimane, di speranza: la sola chiave che può aprire lo scrigno dell’umanità.


Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti