Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
EBook Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

In eBook: “at the rate of” il libro di poesie di Giusy Caligari

di EBook Aletti Editore

«Nell’anno duemila e dieci il simbolo “@” entra nella collezione del “MoMa”, il museo d’arte moderna di New York.
Il simbolo è stato acquisito gratuitamente a dimostrazione che ciò che appartiene a tutti in fondo non ha prezzo.
Questo fatto mi ha dato l’opportunità di scoprire quanti significati le siano stati attribuiti nel corso del tempo.
Folgorata dalla sua eleganza, che passa inosservata nel suo uso ed abuso giornaliero per inviare mail o taggare qualcosa o qualcuno, colpita dalla tenacia con cui trasformandosi ha imposto la sua presenza in epoche così diverse, ho voluto diventasse il titolo di questo libro investendo “@”di un ennesimo significato e riconoscendole l’umanità che merita.
Un cane per i russi, un gatto arrotolato su se stesso per i finlandesi, una coda di scimmia per i tedeschi, un topo per i cinesi, una chiocciola per francesi ed italiani, ma in passato, nella sua storia, significati ben diversi.
Nel 600 dopo Cristo è stata l’abbreviazione della preposizione “ad”; nel XVI° secolo si è trasformata in un’unità di misura commerciale rappresentando l’anfora di terracotta utilizzata dai mercanti veneziani per quantificare gli scambi; nel 1846, anno in cui l’avvocato novarese Giuseppe Ravizza inventa la macchina da scrivere, è sulla tastiera che “@” trova posto, così che con l’avvento del sistema ASCII (American Standard Code for Information Interchange) verrà utilizzata come contrazione dell’allocuzione “At the rate of”, al prezzo di.
Caduta in disuso restò lì dormiente in attesa che Ray Tomlinson, inventore del primo sistema mail, la riportasse alla ribalta… Oppure fu “@” a fargli l’occhiolino e ad imporsi alla sua attenzione?
A me piace pensare che sia così, che con forza sia ritornata ad essere parte essenziale della nostra vita, come spero sarà il destino di questa mia nuova opera: “@ at the rate of”, al prezzo di me stessa».

Buona lettura.
Giusy Caligari



Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti