Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16433

-



4° Premio Letterario Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

Sezioni: Poesia, Narrativa, Teatro, Saggistica e Musica

Scadenza 27 Dicembre 2019
 

Grande novità

nuova masterclass Mogol e Aletti




SCADENZA
11 Gennaio 2020

*******************************

IV CONCORSO
di poesia

"IL TIBURTINO"
GRATUITO



SCADENZA
8 Gennaio 2020

Grandi riconoscimenti per i finalisti:
Premi per i primi 10 classificati e una pubblicazione monografica gratuita con servizi professionali del valore di 1950 euro.

INVIA ORA LE TUE POESIE

 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

27 ottobre 2012, Salerno - Presentazione del libro “Dina Keller Omicidio N.13” di Rosalia Cozza ( Aletti Editore )

di Presentazioni Aletti

27 ottobre 2012, ore 20,00
a Salerno, presso il Circolo Culturale Mistral (via Lungomare Colombo 161)

presentazione del romanzo “Dina Keller Omicidio N.13” (Aletti Editore)
di Rosalia Cozza.

La serata prevede l' incontro con l'illustratore della copertina Marco Merico
e un momento musicale con duo chiarristico bossa-jazz e jam- session finale.

Moderatore della serata: il giornalista Luigi Carlino


***
TRAMA DEL LIBRO - Dina Keller, la protagonista del romanzo, è un’eroina negativa. Nazionalità inglese, passaporto francese, è una donna affascinante, ironicamente spietata, addestrata ad uccidere per soldi. “Mi era capitato nella mia professione di liquidare una persona meritevole. Era un mercante d’arte, un mecenate, un artista, insomma, uno che si era messo nei guai fino al collo”. Dina Keller dovrà viaggiare da San Pietroburgo a Francoforte, da Parigi a Roma, per inseguire la sua tredicesima vittima; portare a termine in sei giorni il suo incarico e scoprire ciò che un sicario non dovrebbe mai sapere di se stesso. La storia inizia con una sorta di inquietudine superstiziosa, in un momento in cui Dina porge il fianco ai “sentimenti”. “Il destino, incontrato proprio sulla strada presa per evitarlo”, la proietterà in una dimensione tragico sentimentale, tale da condurla a mettere in pericolo la sua stessa vita.


Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti