Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15521

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


á
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

17 maggio 2013, SANREMO - Diego Zannino presenterÓ "La Tigre dell'Oceano" ( Aletti Editore )

di Presentazioni Aletti

venerdi 17 maggio 2013
ore 21
SANREMO

Diego Zannino presenterà "La Tigre dell'Oceano" (Aletti Editore)
presso l'Hotel Miramare Continental Palace, a Sanremo



TRAMA DEL LIBRO - Alyssa, una misteriosa ragazza guerriera, si trova sperduta su una zattera in mezzo all'oceano, in seguito a una battaglia navale. Approda per caso in una colonia spagnola, dove incontra una giovane di nobili origini, di nome Manola, che sarà legata al suo percorso per ritrovare la leggendaria nave blu. Rubio, un pirata sanguinario vittima di una maledizione, le dà la caccia per impossessarsi della mappa che conduce al veliero speciale e potersi liberare dall'incubo dell'uomo lupo, una bestia gigantesca in cui l'uomo si trasforma, seminando terrore, nelle notti di luna piena.
Dapprima disposto a uccidere Alyssa, pur di raggiungere il suo scopo, Rubio finirà con l'innamorarsi della ragazza. I due, che vivono un sentimento d'amore, uniranno quindi le loro forze.
Sulla via che li condurrà alla Tigre dell'oceano, affronteranno: un cinico e freddo ufficiale spagnolo che brama, per i suoi subdoli scopi, la mano di Manola, figlia del governatore, e il veliero invincibile; e poi tribù di cannibali bellicose, la terrificante maledizione dell'uomo lupo, animali preistorici, in un imprevedibile viaggio a ritroso nel tempo.
La minaccia più terribile è rappresentata, però, da una forza malefica che si nutre di odio e violenza: la Regina dei mari. Una malvagia strega degli abissi.


Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti