Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16162

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Articolo sul romanzo “L’altra metà del cuore” ( Aletti Editore ) di Amelia Pollice

di Rassegna Stampa

Amelia Pollice, al debutto come scrittrice, ha radunato, nei locali conferenza di Villa Margherita al Parco Margherita, gli amici di una vita per presentare la sua opera prima “L’altra metà del cuore”. L’emozione, una volta sedutasi al tavolo del dibattito, opportunamente sollecitata dal moderatore Lino Zaccaria, è svanita. E così l’imprenditrice prestata alla letteratura ha potuto spiegare con dovizia di particolari e senza tentennamenti, motivi e ragioni della scelta, quella di tradurre in un romanzo i racconti che da bambina aveva ascoltato dalle tre zie, sorelle del padre. La trama di “L’altra metà del cuore” si snoda attraverso la storia di almeno tre generazioni. Una storia che trae le mosse dalla Sicilia e finisce in Sicilia, attraversando il fenomeno dell’emigrazione, con i suoi rituali, le sue tristezze, i suoi umanissimi risvolti. Un racconto che mescola ritratti di civiltà contadina, di cupa miseria, e splendori, lussi e ricchezze da capitano d’impresa, da self made man che sa anche trasformarsi in cinico vendicatore contro il prepotente che aveva spezzato il cuore della sua semplice e ignara gioventù.
Vito Salina è il personaggio attorno al quale si snoda la storia, l’orfanello che smarrito lascia la terra natia in compagnia degli amici del padre, anche loro in cerca di fortuna. E che per un incredibile gioco del destino diventa il rampollo prima e il titolare poi di una affermata impresa immobiliare, la più importante di New York, che gli consentirà di diventare miliardario, scacciando i fantasmi della sua grama adolescenza. E c’è posto anche per ritagliare accorate descrizioni del ritorno alle origini, al vicolo dell’infanzia, al borgo del paese dove si celano i ricordi più intimi. La storia del personaggio principale del raccolto è costellata di successi, ma anche di lutti e di dolori. E la saga della sua famiglia si conclude con la storia nella storia, quella di Rosa, la bimba rifiutata che si fa strada e che suggella la narrazione con un effetto trilling che i lettori potranno scoprire.
L’autrice, convinta animalista, ha spiegato che il ricavato delle vendite del suo romanzo sarà devoluto ad organizzazioni che si battono per la tutela del cane, a rifugi per randagi e a canili in difficoltà. Alla presentazione è intervenuto Enzo Amatucci che ha letto uno dei brani più interessanti del libro. Tantissimi i presenti.

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti