Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Un “treno dei ricordi” che ha varcato i confini più lontani… - Recensione della raccolta poetica di Marisa Sangiuliano Veraldi

di Rassegna Stampa

Sabato 5 ottobre 2013, presso il Santuario Nostra Signora di Fatima, a San Vittorino – Roma, l’autrice Marisa Sangiuliano Veraldi è stata invitata a presentare il suo testo di poesie “Il treno dei miei ricordi…” (Aletti Editore), all’interno di un’iniziativa di sensibilizzazione missionaria.
L’autrice infatti ha confessato di aver maturato la decisione di pubblicare le sue poesie proprio spinta dal desiderio di trasformare le esperienze tristi e liete di cui è abitato “il treno dei suoi ricordi”, in possibilità di vita, di rinascita per coloro, che nati in condizioni di povertà e di emarginazione, non hanno neppure la possibilità di sognare un futuro migliore…
Questo libro – sono le parole dell’autrice - descrive “un viaggio che inizia in un particolare periodo della mia vita… Un viaggio nello spazio temporale, nei colori della natura, nell’intimo dell’essere. Attimi fuggenti, emozioni, sentimenti, certezze, incertezze che nascono dal mio cuore che ha imparato a sorridere di nuovo e che vuole donare sorrisi non solo a chi leggerà questi versi, ma anche a coloro che… lontani da noi attendono un futuro di speranza. Ricordi, tanti ricordi, sempre vivi nella mente che mi aiutano a capire che anche nella propria e altrui sofferenza si può sempre costruire e rinascere ancora”.
L’autrice infatti è socio dell’Associazione “Lanteri Humanitas” che sostiene i progetti missionari dei Padri Oblati di Maria Vergine e delle Suore Oblate di Maria Vergine di Fatima e ha deciso di devolvere parte del ricavato del libro anche a favore delle missioni.
Grazie alla sua grande sensibilità e all’intensità dei versi la proposta dell’autrice è stata accolta dai presenti con successo e con grande interesse.
L’augurio è che “il treno dei ricordi” continui a correre nel cuore di tutti coloro che avranno il dono di leggere questi versi fino a giungere, mediante gesti di solidarietà e di amore, fino ai confini della terra, fino alle periferie esistenziali della storia e raggiungere i confini di ogni cuore

*****
Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Canale Televisivo Youtube
http://www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti