Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17405

-




12° CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


PAROLE IN FUGA

entro il 3 maggio 2021

Partecipazione Gratuita!


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un successo straordinario, tre ristampe nelle prime due settimane di uscita.

Se non hai Amazon scrivi ad:


amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto "ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

17 maggio 2014, Roma – Presentazione del libro “Il Big Bang” ( Aletti Editore ) di Claudio Alciator

di Presentazioni Aletti

17 maggio 2014
a Roma (presso il locale della parrocchia di San Giovanni Crisostomo, di via Emilio De Marchi 60)
alle ore 17

ci sarà la presentazione del libro di poesie "Il Big Bang" (Aletti Editore) di Claudio Alciator

Tullio Manna leggerà alcune poesie dal libro

*****

Leggere significa dar voce. Il lettore partecipe ritrova il piacere della poesia quando trasferisce le parole dell’autore nella propria esperienza. Le poesie di Claudio Alciator sono tanto più vicine ai lettori quando toccano temi universali come la solitudine, la tristezza e l’attesa, rese con semplici parole dietro alle quali si nasconde l’inesprimibile.
Leggendo le poesie del volume Il Big Bang si sente il tocco della nostalgia, della melanconia e, perfino, della sofferenza. Arrivati all’ultimo verso viene voglia di tirare le somme di questa raccolta con le parole della poetessa polacca Wislawa Szymborska: “Qui c’era sempre qualcuno. Sempre. E poi d’un tratto è scomparso e si ostina a non esserci”.

Malgorzata Jakobsze


Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti