Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15780

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza
3 Giugno 2019
 


 

VI Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

PRESIDENTE DI GIURIA MOGOL

SCADENZA
4 MARZO 2019

 



PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI GAZZÈ E ALETTI
A TORINO SABATO 4 E DOMENICA 5 MAGGIO 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Presentazioni Aletti
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Nuovo incontro con Annamaria Zambrini, che presenterà il suo libro “Parla piano non ti sento” ( Aletti Editore )

di Presentazioni Aletti

Giovedi 22 maggio
presso la Biblioteca Provinciale di Pescara
si terrà la terza presentazione del libro “Parla piano non ti sento” (Aletti Editore)
di Annamaria Zambrini

con l’intervento del Dott.Oriano Notarandrea, responsabile dell’Agenzia per la promozione culturale

*****

IL LIBRO - Il racconto autobiografico è nato dall’esigenza di una testimonianza diretta, nell’ambito di un progetto per audiolesi, e racconta il percorso di una vita segnata e ristretta dalla malattia.
Lei stava diventando sorda.
Una giovane donna, bella, spigliata, aperta e fiduciosa nei confronti della vita, viene colpita lentamente ma inesorabilmente da una grave patologia che le ruba suoni, parole e rumori, musica e armonie, sussurri e grida e la costringe in un angolo colmo di silenzio e di angoscia.
La priva dei sogni, dei progetti e la soffoca e la costringe senza sosta verso confini privi di orizzonti futuri.
La sua vita diventa una fuga tra la folla, un nascondersi tra il rumore cercando di rubare sulle labbra della gente un suono che le restituisca l’identità che sfugge.
Notti rumorose a nascondere l’assenza di suoni.
Giorni silenziosi alla ricerca di una vibrazione che contenesse un messaggio capace di arrivare dritto al cuore.
Un cammino doloroso nel silenzio che la porta a negare se stessa; e infine una faticosa e tormentata risalita compiuta raccogliendo, tra le frange delle rovinose cadute, ciò che era rimasto per cercare di restituire un senso alla vita.
È la storia di un silenzioso abbandono, e di una rumorosa rinascita.

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti