Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16715

-



CONCORSO
PAROLE IN FUGA

Presidenti di giuria
ALETTI E QUASIMODO

SCADENZA
il 4 maggio 2020

 


TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano

 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Menzione d’Onore per la Silloge “Voci del mio corpo di rosa” ( Aletti Editore ) di Maria Russo ( Premio Speciale della Giuria “Aristide La Rocca “ Opera prima” )

di Rassegna Stampa

XX Edizione del Premio Internazionale di Poesia Poseidonia –Paestum, Premio Speciale della Giuria “Aristide La Rocca “ Opera prima”
Menzione d’Onore per la Silloge “Voci del mio corpo di rosa” (Aletti Editore) di Maria Russo


La Cerimonia di premiazione, alla presenza di autorità del mondo politico , della cultura e dello spettacolo, si svolgerà a Paestum sabato 12 Luglio 2014 alle ore 20,30 nella Piazzetta della Basilica Paleocristiana.

*****
“Voci del mio corpo di rosa”

(Dalla quarta di copertina)

Una persistente oscillazione tra gaudio e angoscia caratterizza la raccolta Voci del mio corpo di rosa. Un linguaggio sofferto e pregnante dove l’amore appare l’unica salvezza capace di levigare d’anima persino una pietra. Il messaggio racchiuso nelle sue liriche appare intenso: “Per quanto il peso del dolore gravi sui nostri corpi, c’è sempre una voce che riecheggia nel fondo di noi stessi e prepotente chiede di essere ascoltata”.
L’autrice paragona l’essere umano ad una rosa. Gli attribuisce un incessante sfiorire e rifiorire come se fosse necessario cadere, soffrire, abbandonarsi al dolore per rinascere più forti, diversi. Compito della poesia è lacerare quel sudario di apparenze in cui molte volte ci nascondiamo. È tirar fuori la nostra vera natura. E questo libro è uno squarcio deciso. È il grido di un’anima che incessantemente invoca la luce. - See more at: http://www.alettieditore.it/emersi/2013/russo.html#sthash.1aFHXvEj.dpuf


Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Canale Televisivo Youtube
http://www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti