Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16277

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Daniela Ferraro - Piume di cobalto

di Aletti Editore

Daniela Ferraro è nata a Locri (RC), dove attualmente risiede, ed è laureata in Lettere Classiche. Questa è la sua terza raccolta di poesie. Ha già pubblicato: “ICARO” (Rupe Mutevole edizioni, 2011) e “CERCHI CONCENTRICI (Sul cadere dell’alba)”, Aletti editore, 2012.

Non è facile, nell’era del predominio della tecnica, scrivere un libro di poesie ove si intesse la profondità, ma anche l’abisso, dell’animo umano con la sublimità della natura. Sono tempi, i nostri, nei quali la tecnica non è solo un mezzo, uno strumento, ma è un vero e proprio habitat dentro al quale ci trasformiamo, persino emotivamente.
In questa raccolta di Daniela Ferraro, invece, rimane intatta la simbiosi dei versi con l’ambiente-natura. La poesia diventa riparo (“E le tue mani velare all’alba i vetri / ché non ferisse il sole gli occhi sognanti”), umanità nella sua forma più pura. Lo scenario delineato è senza rovine, a volte a tinte fosche, ma è sempre capace di avviare la ritmicità delle parole, di rendere leggibile la complessità dei sentimenti.
In esso l’intimità del poeta rintraccia tutti i segni di un passato che non passa, gli elementi durevoli che fanno dell’uomo ciò che è, nel bene e nel male. Proprio negli anni in cui ogni ipotesi creativa appare spenta, Daniela Ferraro si oppone a questa forma di alienazione, ed il suo modo di essere, di sentire e di trovare le parole giuste, diventa messaggio universale.
Ancora oggi, la poesia è coscienza, ribellione e difesa contro il vortice e l’acredine che nega il senso delle cose. Ma non solo.
Quest’opera ci dimostra come i versi riescono ad illuminare la modernità (che diviene un tempo sì circolare ma aperto) giacché, essi, riverberano fuori dagli antri più nascosti dello spirito umano.
Domenico Stranieri (Giornalista e scrittore)


Collana "Gli Emersi" - Poesia
pp.80 €12.00
ISBN 978-88-591-2139-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book http://www.alettieditore.it/emersi/2014/ferraro.html#sthash.Nk4svzNv.dpuf

Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Canale Televisivo Youtube
http://www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti