Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16725

-



CONCORSO
PAROLE IN FUGA

Presidenti di giuria
ALETTI E QUASIMODO

SCADENZA
il 4 maggio 2020

 


TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano

 

*******************************


L'VIII Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500.

Ai primi 10 classificati saranno assegnati trofei e targhe personalizzate.





 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Daniela Ferraro - Piume di cobalto

di Aletti Editore

Daniela Ferraro è nata a Locri (RC), dove attualmente risiede, ed è laureata in Lettere Classiche. Questa è la sua terza raccolta di poesie. Ha già pubblicato: “ICARO” (Rupe Mutevole edizioni, 2011) e “CERCHI CONCENTRICI (Sul cadere dell’alba)”, Aletti editore, 2012.

Non è facile, nell’era del predominio della tecnica, scrivere un libro di poesie ove si intesse la profondità, ma anche l’abisso, dell’animo umano con la sublimità della natura. Sono tempi, i nostri, nei quali la tecnica non è solo un mezzo, uno strumento, ma è un vero e proprio habitat dentro al quale ci trasformiamo, persino emotivamente.
In questa raccolta di Daniela Ferraro, invece, rimane intatta la simbiosi dei versi con l’ambiente-natura. La poesia diventa riparo (“E le tue mani velare all’alba i vetri / ché non ferisse il sole gli occhi sognanti”), umanità nella sua forma più pura. Lo scenario delineato è senza rovine, a volte a tinte fosche, ma è sempre capace di avviare la ritmicità delle parole, di rendere leggibile la complessità dei sentimenti.
In esso l’intimità del poeta rintraccia tutti i segni di un passato che non passa, gli elementi durevoli che fanno dell’uomo ciò che è, nel bene e nel male. Proprio negli anni in cui ogni ipotesi creativa appare spenta, Daniela Ferraro si oppone a questa forma di alienazione, ed il suo modo di essere, di sentire e di trovare le parole giuste, diventa messaggio universale.
Ancora oggi, la poesia è coscienza, ribellione e difesa contro il vortice e l’acredine che nega il senso delle cose. Ma non solo.
Quest’opera ci dimostra come i versi riescono ad illuminare la modernità (che diviene un tempo sì circolare ma aperto) giacché, essi, riverberano fuori dagli antri più nascosti dello spirito umano.
Domenico Stranieri (Giornalista e scrittore)


Collana "Gli Emersi" - Poesia
pp.80 €12.00
ISBN 978-88-591-2139-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book http://www.alettieditore.it/emersi/2014/ferraro.html#sthash.Nk4svzNv.dpuf

Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Canale Televisivo Youtube
http://www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti