Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16152

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Primo premio ad Antonella Iannilli per il libro “Corto Circuito” ( Aletti Editore ) al Premio Letterario Ibiskos, sezione Narrativa edita

di Rassegna Stampa

Antonella Iannilli si aggiudica il primo premio per il libro “Corto Circuito” (Aletti Editore) al Premio Letterario Ibiskos, sezione Narrativa edita.

La cerimonia di premiazione si terrà il 31 maggio 2015, ore 15.30, a Capraia e Limite (Fe), presso la Fornace Pasquinucci (Piazza Raffaello Dori 4).

*****

La vita di Arabella, la protagonista della storia, fino a quel momento lieta e dorata, subisce un brusco cambio di rotta. La ragazza è costretta a una vita tetra e dolorosa, in povertà assoluta, a causa di una grave malattia che la deturpa nel fisico. Arabella, tuttavia, non si lascia abbattere nello spirito e decide, in una sorta di incredibile ascesa e con l'aiuto di una stravolgente bugia, di ricontattare la sua famiglia, di riallacciare i legami con il suo passato. Loro sono ricchi e potenti, privi di sentimenti. Sono materiale necessario ad Arabella, da forgiare a piene mani con incredibili idee e marchingegni, per la realizzazione di un progetto di sconfinato amore: creare un centro che accolga gli ultimi della terra, “la casa degli invisibili”.
Arabella, per magia, sortisce un incantesimo sui suoi familiari: fa nascere in loro la voglia di donare e donarsi. Mette in atto un piano per celare il suo corpo piagato e il fisico malato, mostrandosi ai fratelli soltanto attraverso mezzi digitali elaborati, che la rappresentano sempre bellissima. Soltanto così può mandare avanti il progetto “la casa degli invisibili”, che però sarà destinato a un corto circuito perché le bugie fatte in nome dell'amore si catapulteranno contro Arabella.

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti