Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15531

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Autori Vari - TIFONE ( Parole in Fuga - Poeti del Nuovo Millennio a Confronto )

di Aletti Editore

Il titolo dell’opera, Tifone, implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori.

All’interno di Tifone (quello spostamento, circolare, rapido, e vorticoso del vento, che solleva e porta con sé testimonianze del suo passare, o un rapido fluire di idee, pensieri, stati d’animo, emozioni, versi) si susseguono, in ordine alfabetico: Liviana Messina con Istanti; Maria Teresa Pannunzio con Pensieri e fantasie diventano poesie; Alfredo Popolizio con Il giardino abbandonato; Leonardo Rallo con Spizzichi d’una vita; Franco Stracci con L’alba di un antico giorno; Gian Piero Trincavelli con Goccia dopo Goccia.

(estratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

************

Liviana Messina con Istanti

La solitudine è la mia migliore amica
mi ascolta nel silenzio
mi vede quando io non ci sono
respira il mio profumo con discrezione
e mi accarezza leggera come un soffio.

Maria Teresa Pannunzio con Pensieri e fantasie diventano poesie

La luce dell’alba fioca porta con sé
umidità e colore, profumo di terra,
suoni lontani, e poi cori,
litanie e i ricordi diventano realtà.

Alfredo Popolizio con Il giardino abbandonato

Forse la notte ti assomiglia
profonda
come i tuoi occhi oscuri,
forse anche il cielo
così infinito e leggero.

Leonardo Rallo con Spizzichi d’una vita

Ricurvo m’avvio verso ciò
che mi resta
d’un vacuo destino perverso
che ancora m’assilla e mi prende.

Franco Stracci con L’alba di un antico giorno

Inseguo l’alba di un antico giorno,
ho vertigini mentre inciampo
nei tuoi occhi, dove io vedo il mare.

Gian Piero Trincavelli con Goccia dopo Goccia

Rivestiti della mia luce,
rivolgi verso di me i tuoi petali,
riscaldati col calore del mio amore
e per sempre, sarai:
“La mia Primavera”.


Collana "Parole in "Fuga
pp.124 €12,00
ISBN 978-88-591-2217-3
Il libro è disponibile anche in versione e-book a €5,49 http://www.alettieditore.it/poeti_confronto/tifone.html#sthash.6zHheKNa.OxIwj3YM.dpuf

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti