Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16276

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Alba Montagnoli “I ragazzi della collina” ( Aletti Editore): Articolo di Francesco Menonna per il “Quotidiano della Basilicata”

di Rassegna Stampa

Una storia tutta particolare, legata alle vicende di cinque ragazzi che si trovano in un piccolo centro del Lazio e trovano mille difficoltà umane, personali e di relazione. “I ragazzi della collina”, scritto da Alba Montagnoli, edito da Aletti, presentato nella libreria Ubik di via Pretoria e introdotto da Donato Ramunno, parla delle vicende di giovani costretti a sopportare mille problematiche, legate alla presenza delle truppe fasciste che nel dopoguerra fanno man bassa nel cento laziale.
Ragazzi che vivono felici, crescono, ragazzi che studiosi e privi di qualsiasi problema amano quell’andare avanti voluto e non imposto.
Alba Montagnoli racconta queste emozioni con l’indelebile sintesi che le appartiene, una sintesi spesso recondita ma mai sopita che affascina il lettore.
E i giovani decidono d’incanto di svolgere grandi sacrifici legati all’emigrazione, pronti ad andare incontro verso qualcosa d’ignoto, un futuro incerto e mai libero da pregiudizi.
E in quella collina del Lazio ne succedono di tutti i colori, i giovani si dedicano con amore e passione alle famiglie che vivono nel dolore. È la storia di una comunità passionale e discreta, che vive nel costante e doloroso incedere di un villaggio sottoposto ad una dura repressione.
E lei Alba Montagnoli descrive con fulgida mano le vicende storiche di questo paesaggio, un borgo che guarda con paura e trepidazione a quanto accade. In quelle colline i problemi e gli assilli quotidiani non mancano, perché c’è spesso degrado e incuria.
La scrittrice, nata a Marciano in provincia di Perugia l’8 agosto 1944, ha lavorato a Potenza come collaboratrice in uno studio di consulenza. Sposata con due figli, vanta una produzione consistente di poesie alternate a romanzi tratti da episodi di vita realmente accaduti.
Di recente ha pubblicato un libro di trenta pagine intitolato “L’arcobaleno dei miei sogni”, il romanzo “1943 Destini intrecciati”, tratto da una storia realmente accaduta, Poesie del Nuovo Millennio e nel volume Turbine dedicato a sei poeti del nuovo millennio sono state pubblicate quindici poesie scritte dalla poetessa potentina.
Centosettanta pagina tutte da leggere e da raccontare.

(Articolo di Francesco Menonna per il “Quotidiano della Basilicata”)

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti