Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15543

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
EBook Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Vittorio Dibari - La poesia a palla galleggia

di EBook Aletti Editore

Il mio primo anno di liceo ero in classe e la mia insegnante disse: “Scrivete una poesia, libera come voi vogliate.” Allora io che non avevo scritto nessuna poesia mi immersi nel compito con tutto l’animo poetico che in quel momento riuscivo ad esprimere, e così scrissi la mia prima poesia. Andai dalla mia professoressa e lei con uno sguardo un po’ sorpreso mi chiese se la poesia l’avevo effettivamente scritta io, risposi: “Certo” , ed allora lei mi chiese di riscriverne un’altra (penso anche per il sospetto e l’incredulità insieme), ed allora la scrissi in cinque minuti, e ritornai (avevo scritto “ritorinai” al posto di “ritornai” e quasi andavamo in stampa con questa parola, che mi è piaciuto segnalare ai lettori per il bisticcio di significati che contiene correlato al ricordo di quella professoressa) da lei che dopo averla letta mi disse: “Mi hai sorpreso molto” – Immaginavo in positivo –. Poi due giorni dopo mi sfuggì di mettere una “h” ad un tema che avevo scritto e mi rimproverò, come se non avessi nessun talento nello scrivere, dileggiandomi, dimenticandosi completamente dell’accaduto dei due giorni precedente. Dunque, ho cominciato a scrivere frasi e pensieri su fogli di carta, sui banchi, sui muri, dappertutto. Il tema dell’opera, alla fine è che ho scritto tutto quello che mi passava per la testa, riflessioni e pensieri, insomma nel volgere del mio scrivere diventavano poesie. Cosa si prefigge l’opera sinceramente non lo so, quale sia il messaggio intrinseco non lo so, se dovessi rispondere a qualcuno e mi chiedesse “cosa ho voluto esprimere intimamente o metaforicamente” risponderei: “non lo so”. Il titolo del libro sul finire potrebbe anche essere un bel “NON LO SO”. Oggi tutti cercano certezze e si rifugiano un po’ in tutto quello che trovano in giro sotto forma di ideologie o religioni, od anche nei libri o nelle tendenze culturali e modaiole, il messaggio del libro invece è l’incertezza. Anche perché: “La Certezza e L’incertezza sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l’energia. Se vengono separate, l’uomo muore”.

Vittorio Dibari

Il libro è disponibile in eBook a Euro 4,99

Diventa nostro amico su facebook
http://www.facebook.com/alettieditore

Seguici su twitter
http://www.twitter.com/alettieditore

Canale Televisivo Youtube
http://www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti