Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16100

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA
DI MARIELLA NAVA E GIUSEPPE ALETTI
SABATO 29 E DOMENICA 30 GIUGNO


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Autori Vari - Luoghi di Parole vol. 7

di Aletti Editore

«Tutti i libri sono raccolte di geroglifici, collezioni di caratteri sacri e assemblaggi di icone e di emblemi che compongono una cifra dalla combinazione inestricabile, che ogni lettore a sua volta tenta di ricomporre secondo la chiave di un codice diverso e di una mitologia reinventata».
(Jean-Luc Nancy)

Chi si appresta ad aprire le pagine di un libro intraprende un viaggio allegorico nei luoghi veicolati dalle parole, che diventano luoghi propri, in cui poter dimorare almeno nell’atto della lettura, e in cui restare anche dopo, a tomo chiuso, se si è creato quell’incontro tra chi scrive e chi legge; in poche parole, se si è realizzata quella speciale condizione di empatia che genera riflessioni, emozioni interiori ed apre alla complessità del mondo, allargando così gli orizzonti della conoscenza.
Tra i molteplici aspetti che accompagnano il godimento di un libro, primaria è la sua caratteristica di divenire la chiave d’accesso alla perlustrazione dell’universo, alla conoscenza di nuovi mondi, diversi e imprevedibili. Ma non solo. Mentre ci accompagnano nella loro anima, i libri ci mettono di fronte ai nostri segreti, come ha ben scritto William Hazlitt, offrendoci la possibilità di confrontare le nostre esperienze con quelle descritte, di riscoprire, in quelle pagine, frammenti del nostro vissuto, ampliando così la comprensione di noi stessi.

Percorrendo i luoghi di parole indicati dagli autori prescelti per questa antologia, ogni lettore attraverserà sentimenti, riverberi, ricordi, sensazioni che caratterizzano l’esistenza in genere, scoprendo qualcosa in più di se stesso, grazie a quella caratteristica fondamentale di ogni libro, inclusi quelli di poesia, di farsi strumento ottico per discernere in noi ciò che, senza il suo prezioso ausilio, non saremmo stati in grado di vedere, come ha eccellentemente osservato Marcel Proust. La poesia, poi, ci mette di fronte alla nostra anima, liberata dal superfluo, accostandoci al nucleo più intimo e profondo del nostro essere: quello in cui risiede la nostra unicità.

Prefazione di Caterina Aletti

Profilo Facebook www.facebook.com/alettieditore



Collana Orizzonti
pp.228 €20.00
ISBN 978-88-591-3058-1

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti