Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15530

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Maura Arena - Ognuno ha l’età dei suoi sogni

di Aletti Editore

La raccolta di poesie di Maura Arena si apre sulle pagine come un viaggio profondo. Un percorso lungo e intenso quello della poetessa ligure che lentamente si srotola.
Pagina dopo pagina, infatti, sembra farsi via via più concreta l’immagine dell’autrice, che trascrive pensieri per un mondo nuovo, forse per fermare il tempo o per nascondere frammenti della propria vita.
Nelle pieghe di queste preziose pagine ci sono pensieri e parole pesanti colme di significato:
– Incanto – un’opera dove i profumi si impastano con i sogni, senza dimenticare i sogni e gli amori finiti. Non manca il titolo – Mare di Liguria – dove una vecchia canzone e le onde parlano d’amore. Drammatico è – Abbandono – dove le “perdite” sono sempre laceranti… ma in fondo c’è la forza della speranza che rinnova un nuovo cammino… e poi – Inquietudini – Sogni –… ecc.
Maura Arena è una sirena che diffonde il suo canto senza rime e metrica imposte, propone al lettore una musicalità di versi che non ritroviamo nel tradizionale verseggiare, rivela uno spirito rivolto alla ricerca della verità, dell’assoluto, della nobile scoperta del verso.
Questo dono, nonostante tutto è un frutto di umanità che fa parte della vita, così auguro al lettore di riflettere e di conservare questa testimonianza.

Gian Paolo Canavese
Garessio, 21 novembre 2015

(Premessa contenuta all'interno del libro "Ognuno ha l’età dei suoi
sogni" di Maura Arena)

*****

Dalla quarta di copertina del libro:
Maura Arena è nata a Cengio (Savona) e vive a Carcare (SV).
Nel periodo dell’adolescenza inizia a scrivere poesie, molte delle quali vanno perdute. Conseguito il diploma magistrale, si iscrive al Corso Universitario per Assistente Sociale.
Alla morte del padre le ritorna il desiderio di affidare ai versi la sua tristezza, la malinconia, il vuoto derivante dalla grande perdita, i momenti legati all’infanzia e l’amore per la vita.
Nel 2005 vince il 1° Premio al Concorso Nazionale Biennale di Poesia “Poeti a Plodio” e a dicembre dello stesso anno pubblica il suo primo libro dal titolo “IL CUORE DELLE COSE”.
Nel giugno 2007 segue una Raccolta di Poesie “ALBA DI VITA”.
Nell’ agosto 2010 viene inserita in una Pagina della Rivista artistico-culturale BOÈ la Lettera Aperta che il critico letterario Gianni Latronico le dedica dopo aver letto il suo primo libro di poesie. Alcune sue poesie sono state inserite in varie Antologie Italiane.
Nel 2012 è entrata a far parte dei Poeti Contemporanei. Al concorso internazionale “Nestore” dell’Associazione NUOVO ARCOBALENO di Savona, viene premiata la sua poesia “Van Gogh”.
Da due anni scrive anche filastrocche, che legge insieme ai bimbi, nelle scuole materne della zona.
Il tempo libero lo dedica alla lettura, all’arte e al volontariato.
La poesia per lei è trasmettere e condividere emozioni e sensazioni, uno scambio di “vissuti e momenti di vita”; è anche lanciare messaggi sui cambiamenti, significativi, del mondo di oggi e di ieri.

La Poesia è come un fiore e come dice, il grande Poeta Tagore, “il fiore si nasconde nell’erba ma il vento sparge il suo profumo”.

Collana Gli Emersi - Poesia
pp.68 €12.00
ISBN 978-88-591-3510-4
Il libro è disponibile anche in versione e-book

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti