Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16424

-



4° Premio Letterario Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

Sezioni: Poesia, Narrativa, Teatro, Saggistica e Musica

Scadenza 27 Dicembre 2019
 

Grande novità

nuova masterclass Mogol e Aletti




SCADENZA
11 Gennaio 2020

*******************************

IV CONCORSO
di poesia

"IL TIBURTINO"
GRATUITO



SCADENZA
8 Gennaio 2020

Grandi riconoscimenti per i finalisti:
Premi per i primi 10 classificati e una pubblicazione monografica gratuita con servizi professionali del valore di 1950 euro.

INVIA ORA LE TUE POESIE

 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Presentata, a Vicenza, la raccolta poetica "Sere d'estate nella cittą giardino" di Francesco Curella ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

A Vicenza, il 10 aprile 2017, presso la Biblioteca Internazionale La Vigna Contrà Porta S. Croce 3, lo scrittore, poeta e critico letterario Giovanni Giolo ha presentato il libro di poesie "Sere d'estate nella città giardino" di Francesco Curella. Presente l'autore.

Così l'autore scrive di sé, nella quarta di copertina del libro, per presentarsi ai lettori: «Sono nato e cresciuto fino a 19 anni in Sicilia respirando solarità e grecità. Il mio cognome è di origine greca. Dopo il liceo classico, laurea in Architettura a Roma e in Teologia a Roma e a Bologna.
Per motivi di famiglia e di lavoro, ho abitato in diverse città d’Italia: Siracusa, Bolzano, Bari, Milano, Brescia, Bologna, Roma, sperimentando a volte la durezza dell’esilio e del naufragio e conoscendo anche la ricchezza della diversità.
Ho maturato lentamente ma in maniera globale i miei interessi: filosofia, teologia, letteratura, poesia, pittura, architettura. L’amicizia, la fede, l’amore, la passione per la verità.
Ho cominciato a scrivere poesie verso i tredici anni e sono rimasto fedele a questa estenuante vocazione in cui, a volte, mi è sembrato si possa esprimere con le parole la bellezza dell’esistenza e dell’essere, come rivelazione del tutto in un frammento.
Le mie poesie sono come paesaggi mentali, in cui sono descritti l’amore con le sue sconfitte e illuminazioni, la vita nelle sue ambiguità e nei suoi splendori, le realtà spirituali dell’essere umano nei suoi perché, nelle sue contraddizioni e sintesi, nelle sue morti e resurrezioni.»

Collana Gli Emersi - Poesia
pp.180 €12,00
ISBN 978-88-591-0578-7

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti