Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 13765

-


CONCORSO DI POESIA

PAROLE IN FUGA 
POETI DEL NUOVO MILLENNIO
A CONFRONTO 

SCADENZA 31 MAGGIO 2017
 
Con il patrocinio del
COMUNE DI ROCCA IMPERIALE


IX CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA
"IL FEDERICIANO"


leggi il bando completo


SCADENZA 5 GIUGNO 2017

 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Lucrezia Frater, che presenta ai lettori il romanzo “La Vita di Leonard” ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “La Vita di Leonard”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?

Lucrezia Frater - In questo libro ho voluto raccontare una vita predestinata, già scritta ancor prima del suo concepimento, un dono speciale alla famiglia e al mondo. Spesso si vedono le cose in modo schivo o poco attento, svalutando il valore reale della vita stessa.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?

Lucrezia Frater - Moltissimo! In modo indiretto ho trasmesso esperienze conservate nel mio cuore e nei miei ricordi, persone, animali ed eventi che custodisco come oro nella mia mente e nella mia anima.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?

Lucrezia Frater - Il ricordo delle persone amate che hanno fatto parte della mia vita.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito il libro “La Vita di Leonard”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?

Lucrezia Frater - Emozionanti, commoventi ed educativi verso gli eventi drammatici della vita.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?

Lucrezia Frater - Le mie fonti di ispirazione principali non sono altri autori anche se ve ne sono di mio interesse.
La verità è che la mia mente viene ispirata dagli ambienti, dalla natura e da tutto quello ciò che mi circonda. I miei pensieri vagano liberi raggiungendo idee ispirandosi alla vita e alle persone di ogni giorno.
Potrei dire che io non scrivo ma vivo.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?

Lucrezia Frater - Io sono figlia di grandi pittori, per me grandi artisti. Nei loro quadri ho imparato fin da bambina a perdermi nelle immagini e a creare nella mia mente sogni, desideri e altri mondi.
Potrei dire che grazie alle loro ispirazioni ho aperto la mia mente a grandi obiettivi, compreso quello di donare al mondo, almeno con i miei scritti, amore e speranza.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?

Lucrezia Frater - Io amo i libri che parlano di come scoprire sé stessi, che insegnano una crescita individuale, la meditazione e l’apertura della mente.
In verità di romanzi ne ho letti veramente pochi, ma tengo stretti i ricordi di ”Piccole Donne,” “Zanna Bianca”, Giulius Verne con i suoi viaggi e le fiabe.
Libri che ho letto anche ai miei figli.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?

Lucrezia Frater - Preferisco il cartaceo, mi regala più emozioni. Non so la ragione precisa ma il voltare le pagine usando le dita, attraverso il tatto, mi dà la sensazione di leggere un qualcosa di vero.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.

Lucrezia Frater - In questo caso è stato fantastico, le parole scorrevano nella mia mente come ruscelli, le immagini apparivano come in film, sentivo le voci del mio angelo e le emozioni aumentavano man mano che le frasi andavano a completarsi.
Il mio cuore viveva ogni istante della "Vita di Leonard". Nascevo con lui vivevo con lui e soffrivo con lui. Io ero Leonard.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “La Vita di Leonard” se non lo avesse scritto.

Lucrezia Frater - Io sono un tipo che si pone mille domande, la spiritualità e l’amore sono le cose che più di tutto contano per me. Perciò acquisterei questo romanzo per scoprire, per capire e provare emozioni vere.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?

Lucrezia Frater - Sì, ho in progetto una nuova storia.
Questa volta mi ispirerò agli adolescenti. Alla città meravigliosa in cui vivo. Ancora non ho idee precise, ma sarà piacevole e completo, con qua e là qualche colpo di scena.

Prezzo di copertina del libro: Euro 12.00

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti