Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 14232

-


CONCORSO DI POESIA

PAROLE IN FUGA 
POETI DEL NUOVO MILLENNIO
A CONFRONTO 

SCADENZA 11 SETTEMBRE 2017
 

1° Premio Internazionale di Poesia
"Il Paese della Poesia"
(Riservato ai testi editi e inediti di Poesia)


SCADENZA PROROGATA
2 ottobre 2017




Il saluto Federiciano dei partecipanti al Festival

 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Ambra Tonnarelli - Come una fenice

di Aletti Editore

Se per molte ragazze la linea rappresenta un problema, di certo non lo è per la quattordicenne di Rimini Alice Rizzoli, che non si fa scrupoli a far piazza pulita di tutto ciò che trova di commestibile. Alice ha appena iniziato il Liceo Scientifico ed è il capitano della sua squadra di pallavolo, che gioca nel campionato nazionale under 16. È una ragazza come tante, con la passione per lo sport e la vita sana, consapevole al tempo stesso dell’importanza dello studio; dà sempre il massimo, sia nella pallavolo, così come a scuola. La sua determinazione e perfetta forma fisica le permettono di portare avanti sempre tutto con grande sprint: Alice è forte, è alta un metro e settantacinque e pesa settanta chili. Ha una corporatura robusta e formosa, un’ossatura massiccia e una muscolatura notevole. Alice è bella e lo sa. Ma non se ne vanta: è una giovane donna acqua e sapone, semplice e modesta. La sua vita è perfetta... Finché una mattina di scuola come tante, un affascinante studente del quarto anno non le fa battere il cuore. Federico Montanari è bello e lo sa. E se ne vanta. Ha troppe ragazze per prendere in considerazione Alice, stupenda, ma poco sexy. Incoraggiata dalla cugina Martina, che soffre già di anoressia, Alice si convince di essere troppo grassa per piacere a Federico. Da quel momento, la sua vita non sarà più la stessa. Alice entra in una spirale di morte, in un circolo vizioso tanto subdolo quanto pericoloso, che la porterà a devastare il suo corpo e la sua mente, così come a perdere tutto ciò che ha costruito nella sua vita e al quale tiene di più. Ma niente la scuote: determinata come non mai, Alice persevera nel suo stolto comportamento, percorrendo a passo sempre più spedito il buio tunnel della morte. Finché un giorno come tanti, qualcosa non le apre gli occhi: un’improvvisa tragedia sconvolge il mondo di Alice, una tragedia che la metterà di fronte all’inquietante realtà in cui si trova. Inizia una lotta serrata per la sopravvivenza, la partita più importante, in cui non sono concessi errori, in cui la forza di volontà non deve mai vacillare. L’unico spiraglio di luce in un quadro così drammatico è rappresentato da Sebastiano Rivelli, un artista con l’animo di un cavaliere medievale, come oggi non se ne trovano in giro, compagno di banco di Alice e suo migliore amico, l’unico ad esserle stato vicino fin dal primo giorno di scuola. Riuscirà Alice con l’aiuto di Sebastiano a sopravvivere? Riuscirà a riprendersi la sua vita? Riuscirà a rinascere dalle sue stesse ceneri, come una fenice?

Ambra Tonnarelli è nata il 25 aprile del 1992. Vive in una frazione nella provincia di Ancona.
La sua passione per la lettura e la scrittura nasce in tenera età; nel mese di Ottobre è uscito il racconto edito da La Collina Dei Ciliegi dal titolo La ragazza dal sorriso spezzato, mentre nel mese di novembre è uscito il romanzo Guarda le stelle con me -1- sempre edito da La Collina Dei Ciliegi.




Collana Gli Emersi - Narrativa
pp.164 €12.00
ISBN 978-88-591-3909-6
Il libro è disponibile anche in versione e-book

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti