Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Casteggio - Le poesie di Giuliana La Cognata riempiono la Certosa Cantý

di Rassegna Stampa

Oggi pomeriggio la sala Auditorium della Certosa Cantù era gremita in ogni ordine di posto: moltissimi casteggiani e non solo, infatti, hanno partecipato alla presentazione del libro intitolato «Poesie da un banco di frutta -Un po' della mia vita, dei miei genitori, della mia gente» scritto da Giuliana La Cognata, conosciutissima commerciante casteggiana nonché consigliere comunale del Partito Democratico. In questa occasione, però, Giuliana era soprattutto poeta: «Fa molto piacere essere qui oggi a presentare il libro di Giuliana, un'opera che molti di noi hanno visto nascere e che è il coronamento della sua vena poetica. Destinata a proseguire anche in futuro - è stata la premessa di Lorenzo Vigo, vicesindaco ed assessore comunale alla cultura - Ho notato che oggi in Certosa sono presenti almeno quattro scrittori del nostro territorio, i cui libri erano stati presentati proprio qui: questa è una bella notizia, ci fa comprendere ancora una volta come il nostro territorio sia particolarmente vivo dal punto di vista culturale». Al tavolo dei relatori era presente anche Alessandra Bazardi, consulente editoriale ed in precedenza responsabile della linea romanzi Harmony: è stata tra le lettrici delle poesie di Giuliana, molto applaudite dal folto pubblico presente ieri pomeriggio e che, proprio come è riportato nella prefazione scritta da uno dei figli dell'autrice, hanno il dono della semplicità che si fonde con l'armonia.
«Da dietro il banco della frutta sono riuscita a leggere l'anima delle persone, la poesia è un mondo parallelo, traggo ispirazione da uno sguardo, una parola, un semplice commento. Sin da bambina ho sempre avuto questa passione, uno dei miei figli dopo aver letto una poesia mi ha invitato a non tenerla solo per me, bensì a farla conoscere ad un pubblico sempre più vasto. È bellissimo il rapporto che si è creato con i miei clienti, loro sanno che in me potranno trovare sempre una persona con il sorriso pronta ad ascoltarli e dir loro la parola giusta per affrontare le difficoltà quotidiane» ha detto l'autrice del libro, che subito dopo ha letto la poesia intitolata «Casteggio», scritta appena ha saputo la notizia della sua elezione a consigliere comunale. E poi in successione molti dei suoi componimenti poetici, che nascono da storie di vita vissuta, emozioni, sentimenti: «Brindo al mio lavoro», «Coscritti», «Stai con me» («Dedicata a mio marito, l'ho composta in un periodo molto difficile che abbiamo superato assieme»), «Dio è di tutti», «Vita», «Ascolta» («È nata dopo una discussione con i miei figli, a volte anche i genitori devono capire che loro stessi hanno sbagliato»), «Il tempo». Tra le poesie presentate anche quelle scritte per suo padre e sua madre, componimenti che proprio Giuliana ha letto con la voce rotta dal pianto.
«Ho conosciuto una persona onesta, laboriosa, che affronta i problemi con il sorriso e che riesce a capire le emozioni di chi le sta accanto. Le nuove generazioni hanno tanto da imparare da questa grande donna e dai valori che incarna alla perfezione, dall'amore per la famiglia a quello per il proprio lavoro, dall'umiltà alla forza d'animo per vincere le sfide più difficili - ha commentato l'assessore comunale Milena Guerci - Ringrazio Giuliana, con il suo libro ha arricchito la nostra Casteggio».

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti