Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 14232

-


CONCORSO DI POESIA

PAROLE IN FUGA 
POETI DEL NUOVO MILLENNIO
A CONFRONTO 

SCADENZA 11 SETTEMBRE 2017
 

1° Premio Internazionale di Poesia
"Il Paese della Poesia"
(Riservato ai testi editi e inediti di Poesia)


SCADENZA PROROGATA
2 ottobre 2017




Il saluto Federiciano dei partecipanti al Festival

 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

“Profili letterari del Novecento” di Salvatore La Moglie recensito dal blog di Franco Lofrano

di Rassegna Stampa

Link diretto dell'articolo: http://www.francolofrano.it/2017/07/05/amendolara-05072017-profili-letterari-del-novecento/

“Profili letterari del Novecento” è l’ultima produzione letteraria del saggista, poeta e scrittore Salvatore la Moglie che è costantemente al lavoro per l’innata passione per la letteratura a tutto tondo. Pubblicato dall’Editore Aletti, il libro raccoglie poco più di 15 saggi-profili su autori che hanno agito da protagonisti nel Novecento: Tommaso Landolfi, Dino Campana, Carlo Emilio Gadda, Maria Luisa Spaziani, Dino Buzzati, Anna Maria Ortese, Stefano D’Arrigo, Carlo Levi, Cristina Campo, Italo Calvino, Giorgio Caproni, Antonio Tabucchi, Gesualdo Bufalino, Alfonso Gatto, Dacia Maraini, Giuseppe Berto. Da questi profili emerge non solo una particolare concezione della letteratura del 900 ma uno spaccato della stessa nostra civiltà letteraria tanto segnata dal Decadentismo e dalla crisi dei valori della società borghese che, purtroppo, continua in maniera accentuata nell’attuale fase segnata dalla globalizzazione.
Non sfugge leggendo questi nomi importanti che il Salvatore La Moglie è sempre al passo con i tempi della letteratura. Non può sfuggire, infatti, il saggio su Giorgio Caproni, su cui si sono confrontati gli studenti sulla prima prova agli esami di maturità 2017 ancora in corso e che l’autore aveva ampiamente considerato. Gli studenti dell’ITS “Filangieri” di Trebisacce che hanno avuto modo di leggere il libro si sono trovati con un valore aggiunto di contenuti, anche inediti, durante lo svolgimento della prova. Il lettore deve sapere, infatti, che Salvatore La Moglie è docente di Italiano e Storia presso l’Istituto d’Istruzione Superiore “Filangieri” di Trebisacce. Per la cronaca è utile sapere che il mensile “La Palestra”, diretto dal giornalista Francesco Maria Lofrano, pubblica mensilmente i profili dei personaggi trattati da Salvatore La Moglie che sono molto seguiti anche via web. L’autore ha scoperto la sua passione per la letteratura sin da giovanetto duranti gli studi della secondaria di primo grado espletati nel suo paese d’origine che è Lauropoli (CS) e coerentemente ha poi proseguito con gli Studi Universitari conseguendo, con brillante votazione, la Laurea in Lettere Moderne presso la Facoltà di Milano. All’attivo ha già diverse pubblicazioni e diversi riconoscimenti di premi internazionali. “La letteratura, come tutta l’arte, è la confessione che la vita non basta”, ha scritto Fernando Pessoa e “La vera vita... la sola vita pienamente vissuta, è la letteratura”, ha scritto Marcel Proust e per chi scrive vi è la convinzione che Salvatore La Moglie sia un figlio adottivo di questi grandi o che, comunque, sono i suoi fari che illuminano i suoi studi di continuo e non sarà un caso se nel prossimo futuro siederà accanto a questi grandi pensatori, perché la sua vita è dedicata allo studio quotidiano della letteratura e i riconoscimenti inevitabilmente arriveranno. Un libro sicuramente da leggere per fare un bel viaggio, per arricchirsi di contenuti, per seguire l’attualità attraverso l’analisi e il pensiero di persone già consegnati alla storia, all’immortalità.

Franco Lofrano

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti