Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

StrettoWeb.com: Folla oceanica per la Rino Gaetano Band al festival "Il Federiciano"

di Rassegna Stampa

http://www.strettoweb.com/2017/08/rocca-imperiale-folla-oceanica-per-la-rino-gaetano-band/595888/

Folla oceanica sul lungomare di Rocca Imperiale per ascoltare la Rino Gaetano Band, il gruppo ufficiale che porta in giro, da una punta all’altra dello Stivale, le canzoni del cantautore romano, originario della Calabria.
La band, che aveva già riscaldato migliaia di animi lo scorso anno nella sua prima volta al festival, quest’anno ha ottenuto un risultato record. 10.000 presenze di ogni fascia d’età. Pronte a cantare e a ballare queste canzoni amate da più generazioni. E poi bis e ter a gran richiesta.
Ad impreziosire l’atmosfera gioiosa c’è stata inoltre la completa soddisfazione da parte della band. Che ha ringraziato più volte il pubblico, la famiglia Aletti, composta dall’ideatore del festival Giuseppe, da sua moglie Valentina Meola e dal piccolo Carletto. Affermando che, dopo il «Rino Gaetano Day», ovvero il raduno nazionale che ogni anno si svolge in Piazza Sempione a Roma, il concerto di Rocca Imperiale è stato il più partecipato della loro lunga tournée.
ROCCA IMPERIALE, ESEGUITI TUTTI I PIÙ GRANDI SUCCESSI
L’affiatato gruppo capeggiato dal carismatico nipote del cantautore Gaetano, ovvero Alessandro greyVision, cantante, percussionista, chitarrista, e composto inoltre dal trascinatore Ivan Almadori, l’altra voce della band nonché chitarrista, dai validi Michele Amadori alle tastiere, Fabio Fraschini al basso, Alberto Lombardi alla chitarra elettrica e Marco Rovinelli alla batteria, ha eseguito i grandi successi tra cui Aida.
La famosissima canzone dedicata all’Italia, e riprodotta lo scorso anno su una stele di ceramica affissa su una abitazione di Rocca Imperiale, ha compiuto quest’anno 40 anni ed è più attuale che mai.
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti