Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17726

-




XIII CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA INEDITA

“IL FEDERICIANO”

IL PIÙ IMPORTANTE CONCORSO PER TESTI INEDITI ITALIANO.

L'UNICO CHE DÀ L'ETERNITÀ.

ENTRO IL 16 SETTEMBRE 2021

Partecipazione gratuita!



 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Emanuele Capozziello - Il cuore sudato

di Aletti Editore

I poeti, come tutti gli artisti, non fanno che tradurre nel linguaggio dell’arte un concetto già esistente, ma non presente a tutti. L’artista è sempre stato non il fondatore di una ragione propria, non un creatore di mondi, ma un esecutore estetico. Non si droga di passione, ma viene anestetizzato dalla Natura: egli, in realtà, ne è il vizioso ed antieroico servo. È la chiarezza del messaggio, per questo, che sfocia nel vigore del momento lirico. La vanagloria, brama di originalità, novità, freschezza, deturpano il lirismo. Il poeta vive, non inventa. Dal canto, successivo all’ estasi, va esiliata, decomposta ogni macchinazione della superbia poetica, per riscoprire il giusto messaggio che collegava Stesicoro, Mimnermo e Anacreonte al grido dell’esigenza umana. “Il cuore sudato” di ogni uomo, comunica senza ragione e verità, come chi grida di rabbia contro l’universo. Il poeta interpreta il cuore, motore della natura, interpreta l’amore, lo vive e soffre per esso. Sta a lui, tuttavia, asciugarsi le lacrime e mettere su carta il suo, il loro, il nostro stesso grido.

Emanuele Capozziello nasce a Roma nel Giugno del ’98 e frequenta il Liceo Classico E. Montale. In questo periodo, approfondisce la conoscenza di filosofi e scrittori, classici e moderni. Dopo un’iniziale passione per i testi in prosa fondamentali, da Dostoevskij a Schiller e Flaubert, approda alla scrittura in versi, con particolare interesse per i lirici Greci, i grandi Italiani del ‘900 e i migliori autori contemporanei, tra i quali Houllebecq e Viviani. Dopo qualche anno di sperimentazione in versi in italiano, ma anche in latino, pubblica, nel 2016, per la Aletti Editore, la sua prima raccolta: “Il cuore sudato”. Svolge la sua vita liceale con interessi paralleli, quali il cinema d’autore e, soprattutto, la filosofia.


Collana Gli Emersi - Poesia
pp.48 €12.00
ISBN 978-88-591-4264-5
Il libro è disponibile anche in versione e-book


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti