Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15531

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Zephyrus 2017 ( Parole in Fuga - Poeti del Nuovo Millennio a Confronto )

di Aletti Editore

Il titolo dell’opera, Zephyrus 2017 implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori.

All’interno di Zephyrus 2017 (secondo la tipologia classica della Rosa dei Venti secondo Omero) si susseguono, in ordine alfabetico: Giuseppe Gianpaolo Casarini con Vite, fiori, canti, Gabriele Contardi con Operando opere (testi d’un comune operaio), Valeria Cospito con Avere le ali, Sebastiano Gambino con Esplorazione, Roberto Lasco con Indefinite prospettive, Michela Salice con Da me a te.

(estratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

************

Giuseppe Gianpaolo Casarini con Vite, fiori, canti

Pur di te come di questi fiori scordato
mi son fanciulla dal nome sconosciuto,
che val chiedere scusa? Passate negli anni
tante nel maggio dolci nuove fioriture,
bello è oggi ritrovare con questa e nel ricordo
il profumo della nostra sfiorita giovinezza.

Gabriele Contardi con Operando opere (testi d’un comune operaio)

In un mondo fatto strano,
dove intere genti muoion di stenti,
i “Padroni del mondo” si sollazzano
in silente ed insolente invito;
(paga insignificante popolano!)

Valeria Cospito con Avere le ali

Il campo scompare,
il sole l’annienta,
la mia anima è cupa,
il tramonto riappare.
Giunge propizio il rosso di sera.

Sebastiano Gambino con Esplorazione

Non sarà vana la loro battaglia,
ricordata da chi irrimediabilmente sbaglia,
non saranno vane le loro imprese,
ricordate da tutti nel celeste paese,
ma non sono eroi tutti gli esseri viventi,
non i codardi ma i combattenti.

Roberto Lasco con Indefinite prospettive

Ogn’ora sembra infinita,
quando il dolce profumo d’una lei,
arricchisce di pura speranza
l’essenza pudica
d’un mero desiderio d’amore.

Michela Salice con Da me a te

Sono ora seta tempo voluttà
tutto ciò che avvolge che trascorre invade
sono la pelle nuda il sangue come lava
sono l’incandescenza sono ora assenza.



Collana Parole in Fuga
pp.132 €12,00
ISBN 978-88-591-4260-7
Il libro è disponibile anche in versione e-book a €1,99

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti