Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 14432

-



IV Concorso Letterario

CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

PRESIDENTE DI GIURIA MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500

SCADENZA 8 GENNAIO 2018

 

2° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo
(riservato ad autori e autrici di testi inediti ed editi
di poesia, narrativa, saggistica, teatro, musica)



SCADENZA
18 dicembre 2017




Presidente di giuria Alessandro Quasimodo

 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Marina Cagossi, che presenta ai lettori il libro “DUE CUORI... DUE CANI... UNA STORIA quasi ‘INCREDIBBILE’...”, edito dalla Aletti Editore

di Rassegna Stampa

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “DUE CUORI... DUE CANI... UNA STORIA quasi ‘INCREDIBBILE’...”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?

Marina Cagossi - Il volume appena pubblicato tratta due argomenti fondamentali: l'amore e la fedeltà. L'amore, di qualsiasi natura, forma, e la fedeltà, di cui in particolar modo i cani sanno dare una dimostrazione plateale.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?

Marina Cagossi - La mia fonte di ispirazione per scrivere il libro è stato l'amore nei confronti della mia cagnolina Valentina, che da poco ci ha lasciato, dopo 15 anni di amore incondizionato e indiscusso.
È stata la dimostrazione di amore, compagnia, fedeltà, dell'essere guerriera fino alla fine; ha avuto la capacità di farci sorridere, piangere e riflettere su come gli animali sappiano dare spesso più di certi esseri umani.
È stata un'opera a lungo lasciata nel cassetto, però poi ho trovato nuovamente la voglia e consapevolezza di finirla, grazie anche alla mia seconda casa, Roma, che adoro e che conosco meglio della mia cittadina modenese.
Appena posso ci torno, è una dipendenza positiva, mi carica di idee nuove per i miei prossimi libri in costruzione.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?

Marina Cagossi - Il mio libro vuole trasmettere e salvare dall'oblio del tempo il rapporto tra uomo-cane e cane-cane e l'interagire tra di loro che può scaturire in rapporti forti, che vanno al di là delle distanze chilometriche.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito questo libro, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?

Marina Cagossi - Determinati episodi dell'opera li ho sentiti forti e talvolta personali, più scrivevo, più le idee prendevano forma e si succedevano in modo automatico e, cosa importante, incisivo.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?

Marina Cagossi - Questo libro è nato grazie anche a racconti che ho letto sui cani e su Roma, personaggi anche famosi che di Roma hanno fatto la loro dimora.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?

Marina Cagossi - Oltre ai miei libri, adoro leggere un po' di tutto, spazio dal classico all'attuale, alla poesia, ai libri di cucina, di quelli che del cibo ne hanno fatto un business per la vita.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?

Marina Cagossi - Amo ancora sfogliare i libri, e prediligo il cartaceo, ma concordo nel pubblicare il libro in versione anche e-book, dando la possibilità quindi a chi ama il digitale di poterlo leggere.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.

Marina Cagossi - Durante la composizione del libro mi sono sentita un po' protagonista del medesimo, e ho passato ore ad osservare la mia cagnolina per trarne spunto e continuare nella stesura.
Credo che chi possiede animali possa apprezzare di più una lettura di questo genere, ragion per cui il libro è caratterizzato da 4 epiloghi, di cui l'ultimo in bianco per dare al lettore la possibilità di scriverne uno egli stesso.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “DUE CUORI... DUE CANI... UNA STORIA quasi ‘INCREDIBBILE’...”, se non lo avesse scritto.
Marina Cagossi - Se non avessi scritto io il libro lo comprerei perché comunque le storie dei cani sono sempre interessanti e ti lasciano "l'impronta"... spero possa farlo anche il mio.
Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?

Marina Cagossi - Dopo questa pubblicazione, ho in progetto un altro racconto, semi autobiografico, e un altro di natura particolare che unisce poesia e fotografia.
Buona lettura a tutti.


Collana Gli Emersi - Narrativa
pp.100 €12.00
ISBN978-88-591-4416-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti