Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15039

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

4° Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo
(riservato ai testi inediti ed editi di
poesia e narrativa, saggistica, teatro, musica)

SCADENZA
29 maggio 2018



Presidente di giuria Alessandro Quasimodo


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Ponant 2017 ( Parole in Fuga - Poeti del Nuovo Millennio a Confronto )

di Aletti Editore

Il titolo dell’opera, Ponant 2017, implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori.
All’interno del Ponant 2017 si susseguono, in ordine alfabetico: Marialba Albisinni con Esistenze, Joan Josep Barceló i Bauçà con Chiavi d’insistenza, Antonio Chisari con Vite parallele, Pietro De Leo con Il senso dell’esser niente, Alessandro Savarese con Dal dolore si può ricominciare, Lilly Sgambelluri con Stanze di un castello lontano.

Marialba Albisinni con Esistenze

Lui era là
ascoltava la sua voce
incantato a guardare i suoi occhi
raggianti di gioia per ciò che vedevano.

Joan Josep Barceló i Bauçà con Chiavi d’insistenza

come lo spazio, come la luce
e il buio,
te e me,
sempre insieme, ci parliamo nel silenzio,
tra la pelle e la carne.

Antonio Chisari con Vite parallele

Le tue labbra
Mi sfiorano l’anima
Col lieve sospiro
D’un battito d’ali

Pietro De Leo con Il senso dell’esser niente

Lascio un abbraccio a chi mi ha conosciuto
lascio il mio cuore a chi mi ha amato,
una cosa soltanto voglio portare con me
la lista completa dei miei peccati.

Alessandro Savarese con Dal dolore si può ricominciare

Alla fine il tempo ci divorerà
e saremo dimenticati
come una data qualsiasi su un calendario scadente
Siamo solo granelli di sabbia spazzati via dal vento dalla spiaggia dei ricordi

Lilly Sgambelluri con Stanze di un castello lontano

Un gabbiano si appoggia sulla superficie
azzurra dell’acqua e strofina il becco lucido
sulle piccole onde per poi riprendere il suo volo,
raggiunge gli altri compagni, intrecciando le ali
con i raggi caldi del sole morente all’orizzonte.



Collana Parole in Fuga
pp.120 €12,00
ISBN 978-88-591-4529-5
Il libro è disponibile anche in versione e-book a €1,99

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti