Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15299

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 



PARTECIPA AL LABORATORIO
DI SCRITTURA IN POESIA E TESTI DI CANZONI
DI FRANCESCO GAZZÈ E GIUSEPPE ALETTI

TEATRO TRASTEVERE DI ROMA
SABATO 27 E DOMENICA 28 OTTOBRE
OPPURE SABATO 3 E DOMENICA 4 NOVEMBRE

 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Marina Malizia - Equinozi

di Aletti Editore

Introduzione dell'autrice

L’Equinozio (“aequa-nox” cioè “notte uguale”) è quel preciso momento di equilibrio in cui la notte e il giorno hanno un’identica durata. Per due volte durante l’anno, a marzo e a settembre, i raggi del sole giungono perpendicolari all’asse di rotazione della Terra: una simmetria perfetta nel tempo e nello spazio! In quell’attimo esatto le stagioni si avvicendano. Nell’emisfero boreale l'equinozio di marzo segna la fine dell’inverno e l'inizio della primavera, mentre quello di settembre termina l’estate e introduce l'autunno.
Se paragono la mia vita al percorso dell’orbita terrestre, i miei vent’anni ricchi di fiori e profumati di sogni sono stati l’equinozio di primavera ed ora, i cinquanta sono il mio caldo e colorato equinozio d’autunno.
In entrambi questi momenti topici è successa una cosa magica: ho scritto poesie.
In questo libro sono raccolti una parte dei versi del mio equinozio di primavera ai quali ho finalmente deciso di regalare la ribalta che non hanno mai avuto, insieme ai frutti del recente ritorno alla poesia nel mio equinozio d’autunno, che spero continuino a nascere copiosi per tanto tempo ancora.
Sì, scrivo poesie e per lo più sono poesie che parlano d’amore.
Non sembrerà forse una questione immediatamente assimilabile alla mia immagine pubblica, professionale, sociale, però è caratteristica assolutamente compatibile con “la vera me”, è connaturata a quella parte creativa, sognatrice, fantasiosa, romantica che ora reclama la visibilità che per tanto tempo non ha potuto avere.
La maturità faticosamente raggiunta ha donato alla “bambina interiore” il coraggio di uscire allo scoperto e una nuova consapevolezza per esprimersi ancora liberamente: la poesia è la sua voce.

Marina


***
Marina Malizia (Roma 1968), è laureata in Lettere con un post Laurea Comunicazione, Psicologa Clinica, iscritta Albo degli Psicologi del Lazio, Psicoterapeuta specializzata presso l’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona.
È socia del Centro Studi di Psicologia e Letteratura fondato da Aldo Carotenuto, dove collabora dal 2006. Appassionata da sempre di letteratura ed in particolare di poesia, è vicedirettore del Giornale Storico di Psicologia e Letteratura ed è autrice di saggi, articoli e recensioni.
Nel 2016 ha pubblicato il libro “Le chiose di Psiche. (As)saggi di psicologia e letteratura” per l’editore ALPES.
Ha lunga esperienza professionale nella P.A. ed attualmente lavora presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “Umberto I” di Roma.
È docente in convenzione sanità presso l’Università degli Studi “Sapienza” di Roma nei Corsi di Laurea per le Professioni Sanitarie.


Collana Il Paese della Poesia
pp.64 €12.00
ISBN978-88-591-5073-2
Il libro è disponibile anche in versione e-book

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti