Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Refolo 2018 ( Parole in Fuga - Poeti del Nuovo Millennio a Confronto )

di Aletti Editore

Il titolo dell’opera, Refolo 2018, (quello spostamento leggero del vento, che dà sollievo nella calura estiva e che dal mare verso la terra) implica un viatico romantico, simbolico ed evocativo: il nome di un vento che trasporti questi componimenti in fuga, verso altri territori, altre culture, lettori, autori.
All’interno del libro Refolo 2018, si susseguono, in ordine alfabetico:
Concetta Angotti con Sogno di cose lontane, Sofia Guidetti con Alchimia di Vita, Marina Parentela con Io... te, Filippo Pivelli con Di cosa sanno le nuvole, Maria Scarpa de Masellis Palazzo con Cantando in sordina, Carmela Silvestro con Ti voglio dire...

(tratto dalla prefazione di Giuseppe Aletti)

Concetta Angotti con Sogno di cose lontane

Pensieri di dolci malinconie
e sogni perduti per sempre.
Il tempo tiranno ha
portato via tutte le cose animate.
Solo una certezza rimaneva:
la presenza di Dio nella storia.

Sofia Guidetti con Alchimia di Vita

M’inebrio di odori cercando la vita
e guardo il mio corpo pronto ad amare.
Il sole si affaccia,
indosso il vestito,
fuori mi porta ma al chiuso mi tiene.

Marina Parentela con Io... te

Tutto vive, le tue mani sole
Si muovono... Sono te!
Nulla mi deve fermare...
Tutto mi trattiene.

Filippo Pivelli con Di cosa sanno le nuvole

Rugiada cristallina
che alloggi i suoi fremiti come fossero butti
il baciamano hai strappato
alle mie labbra che sanno di gelosia.

Maria Scarpa de Masellis Palazzo con Cantando in sordina

Trovandosi un bel dì alla sua presenza,
volle simile ad esso diventare
e fece enormi sforzi con veemenza
per cui si gonfiò tanto da scoppiare.

Carmela Silvestro con Ti voglio dire...

Il foglio bianco resta in attesa,
fermo dinanzi alle mani tremanti.
Quel foglio è ancora fermo,
mentre il capo si inclina e la mente si affanna,
prova, ricerca, coniuga vani e disperati pensieri.


Collana Parole in Fuga
pp.124 €12,00
ISBN 978-88-591-5249-1
Il libro è disponibile anche in versione e-book a €1,99

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti