Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15528

-



PARTECIPA ALL'IMPORTANTE
PROGETTO CULTURALE

ALESSANDRO QUASIMODO
LEGGE
"I POETI
ITALIANI CONTEMPORANEI"
 

3° Premio Letterario
Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

SCADENZA
18 DICEMBRE 2018




PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI MOGOL E ALETTI


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Luca Franceschi - Quattro due uno

di Aletti Editore

I quattro uomini si trovarono riuniti in quell’aula del Tribunale Militare, un anno dopo la fine della seconda guerra mondiale. Il posto era gremito fino all’inverosimile. L’aria, quasi irrespirabile, mescolava l’odore di quello stanzone chiuso a quello del sudore. Il caldo di Luglio contribuiva ad eccitare gli animi delle persone, uomini,
donne e qualche bambino, che erano presenti per non perdersi lo spettacolo. I più bassi, nelle ultime file si alzavano sulle punte dei piedi o, stretti, cercavano di muovere la testa a destra e a sinistra per trovare uno spiraglio che gli consentisse di vedere dentro la gabbia
i volti degli imputati. Le donne si rinfrescavano sventolandosi sotto il mento tutto quello che avevano a disposizione e un brusio di fondo cozzava con l’austerità del posto, dominato dal fondo da un crocifisso e dalla scritta “La Legge è Uguale per Tutti”. Fuori erano
stati montati altoparlanti a beneficio di coloro che non erano potuti entrare. Nessuno voleva perdersi le schermaglie del processo, le dichiarazioni e tutto il resto.

(Incipit del libro "Quattro due uno" di Luca Franceschi)

Luca Franceschi è nato a Lucca nel 1953. Cresciuto in una famiglia di commercianti, antifascisti silenziosi durante la dittatura del ventennio fascista, ha avuto come maestro il nonno materno, che in quel periodo era iscritto clandestinamente al Partito Comunista.
Ha studiato a Lucca ed è quasi laureato in Lettere e Filosofia con indirizzo storico all’Università di Pisa.
Forte impegno politico nelle lotte dal 1968 e per tutti gli anni settanta.
Partecipa a molte esperienze, militando in alcune organizzazioni comuniste dell’estrema sinistra.
Partecipa attivamente ad azioni di solidarietà internazionaliste, in particolare nell’Associazione di Amicizia Italia-Cuba.
Negli anni ottanta e novanta trova vari lavori senza dimenticare l’impegno politico che lo porta da Democrazia Proletaria a Rifondazione Comunista.
Attualmente è dipendente di una società partecipata del Comune di Viareggio, nell’ambito della mobilità, dove è anche Rappresentante Sindacale dei Lavoratori per la Cgil.
Ha sperimentato un periodo come studente-lavoratore per completare il corso di Laurea, progetto che ancora coltiva.
Nel Luglio 2012 ha pubblicato il suo primo libro, “La Dea Compensatrice” con Libertà Edizioni, una raccolta di poesie corredata da un breve racconto.
Nel 2015 il suo secondo libro con Maria Pacini Fazzi Editore di Lucca, col titolo "dovrai scoprirlo da te" nella collana La Memoria Poetica.



Collana "Gli emersi - Poesia"
pp.92 €12.00
ISBN 978-88-591-5243-9
Il libro è disponibile anche in versione e-book


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti