Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17820

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Tancredi Di Cecilia - Sciuvilianno quanno iocca

di Aletti Editore

Tancredi Di Cecilia nasce a Sturno (AV) il 14 dicembre del 1950. All’età di 25 anni si laurea in medicina e chirurgia e, avendo già durante il corso di studi effettuato il servizio militare come allievo sottufficiale, può iniziare a luglio del ‘76 a lavorare come medico condotto a Carife. Nel 1992 ritorna al suo paese natio per continuare ininterrottamente l’attività di medico di famiglia e odontoiatra. Sin dai tempi del liceo scrive sceneggiature per rappresentazioni teatrali scolastiche, poesie satiriche sugli insegnanti e i datati programmi scolastici come “La filosofia in versi”, “La divina commedia riveduta e scorretta”, “In morte del professor ‘Nachiàvecar”.

Sposatosi nell’agosto del ‘79 scrive poesie e ninna nanne per i quattro figli e i nipoti, canzoni celebrative e popolari che ancora intonano sugli spalti del Partenio e nelle feste matrimoniali. Nel 2015 subisce un gravissimo incidente automobilistico (la sua stessa macchina si sgancia dai binari del lavaggio e gli spappola un ginocchio costringendolo a settimane di ospedale e a molti mesi di immobilizzazione forzata). Da quel momento l’esigenza di comunicare gli fa conoscere “Facebook” ove ha pubblicato e continua a pubblicare centinaia di poesie in un profilo col suo nome e cognome dove tutti possono liberamente accedere e commentare. Quest’anno ha partecipato al decimo concorso nazionale di “Sinfonia dialettale” con “Sciuviliànno quànno iòcca” classificandosi al secondo posto. Da qui l’idea di scrivere un libro di poesie dialettali e di affidarne la produzione ad una casa editrice come la “ALETTI EDITORE” che promuove importanti iniziative poetiche e valorizza anche chi è poco conosciuto dal grande pubblico.



Collana Il Paese della Poesia
pp.120 €12.00
ISBN 978-88-591-5431-0
Il libro è disponibile anche in versione e-book


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci Nuova Notizia

Nessuna notizia inserita

Notizie Presenti
Non sono presenti notizie riguardanti questa opera.