Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 15993

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza
3 Giugno 2019
 



PARTECIPA AL LABORATORIO SULLA SCRITTURA POETICA DI QUASIMODO E ALETTI
VENERDI 10 MAGGIO E SABATO 11 MAGGIO
OPPURE
SABATO 11 E DOMENICA 12 MAGGIO 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Massimo Festa - I viaggiatori del tempo, prima serie

di Aletti Editore

L'immagine della prima di copertina è un vortice spazio-temporale, lampeggiante di blu, azzurro, celeste e bianco. Essa ben rappresenta la prima serie dei viaggiatori del tempo, una raccolta di fantascienza romantica su più livelli.
I viaggiatori Emy e Max abitano sul pianeta Terra del futuro, nell'anno 3015 d.C., dominato dal sistema globale di Zionix. Con la macchina del tempo, viaggiano nel passato per studiare ed eliminare le cause della tirannia.
I protagonisti vivono in un mondo schiavizzato dai banchieri, agenti programmi olografici, droidi e androidi. Su scala generale è attivo il Simulatore Mondiale Olografico.
Il regime orwelliano, o New World Order, è iniziato dal 2500. È l'opposto del Natural World Order, con il benessere per tutti, cercato dagli eroi della serie in argomento.
Zionix è la nuova Matrix. Il programma dei ribelli di Zionix riprende diverse formule della trilogia di film relativa agli anni 1999-2003.
La storia degli sposi romantici Emy e Max si intreccia con le storie degli amanti emerse dal passato.
Il primo capitolo è Il risveglio nel nuovo mondo. I protagonisti abitano in una città standardizzata, che una volta era denominata Roma. Scelgono di rischiare la vita per contribuire a salvare l'umanità. Hanno inventato un complesso di apparecchi fissi e mobili per andare nel passato e nel futuro.
All'inizio del secondo capitolo, si descrive il viaggio nel tempo mille anni indietro. Nel varco spazio-temporale, i viaggiatori si tengono per mano.
I capitoli dal secondo al quinto sono dedicati ad Angela e Angelo, antenati di Emy e Max. Dal 2 luglio 2014, gli amanti di Roma si conoscono e si frequentano anche nel pericolo. Il mistero di Angela è coinvolgente. I due antenati sono come i ribelli di Matrix.
Angela e Angelo sono i principali amanti del terzo millennio. Le altre coppie osservate sono Marianne e Magnus, di Tromsø, e Caterina e Cristian, di Venezia. Le loro storie avvengono rispettivamente negli anni 2020 e 2016. Vedi i capitoli dal sesto all'ottavo.
Diverse parti si svolgono nella dimensione contigua del passato, osservando il cronovisore. Sembra di vedere dei telefilm. I lunghi dialoghi tra Emy e Max, davanti al cronovisore, sono molto sentimentali.
Nel 2017, il primo volume dei viaggiatori del tempo ha ricevuto due Menzioni di Merito, al Premio Salvatore Quasimodo e al Premio Maria Cumani Quasimodo, organizzati da Aletti Editore.

Massimo Festa è nato l'8 aprile del 1962, laureato in Giurisprudenza. Diverse case editrici hanno pubblicato poesie, narrativa e saggistica, che hanno ricevuto menzioni di merito e premi vari.



Collana "Gli emersi - Narrativa"
pp.92 €12.00
ISBN 978-88-591-5886-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti