Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16278

-



Edizione Straordinaria
per le celebrazioni del 60° Anniversario dell'assegnazione
del Premio Nobel per la Letteratura.

V Premio Internazionale
Salvatore Quasimodo

Scadenza prorogata e definitiva al 30 Settembre 2019
 


VII Concorso Letterario CET SCUOLA AUTORI DI MOGOL

Al vincitore una borsa di studio del valore di euro 3.500



Scadenza
21 ottobre 2019


 
Info sull'Opera
Autore:
EBook Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

In eBook: "Il cuore sudato" di Emanuele Capozziello - Aletti Editore

di EBook Aletti Editore

In #eBook a Euro 3,99!

I poeti, come tutti gli artisti, non fanno che tradurre nel linguaggio dell’arte un concetto già esistente, ma non presente a tutti. L’artista è sempre stato non il fondatore di una ragione propria, non un creatore di mondi, ma un esecutore estetico. Non si droga di passione, ma viene anestetizzato dalla Natura: egli, in realtà, ne è il vizioso ed antieroico servo. È la chiarezza del messaggio, per questo, che sfocia nel vigore del momento lirico. La vanagloria, brama di originalità, novità, freschezza, deturpano il lirismo. Il poeta vive, non inventa. Dal canto, successivo all’estasi, va esiliata, decomposta ogni macchinazione della superbia poetica, per riscoprire il giusto messaggio che collegava Stesicoro, Mimnermo e Anacreonte al grido dell’esigenza umana. “Il cuore sudato” di ogni uomo, comunica senza ragione e verità, come chi grida di rabbia contro l’universo. Il poeta interpreta il cuore, motore della natura, interpreta l’amore, lo vive e soffre per esso. Sta a lui, tuttavia, asciugarsi le lacrime e mettere su carta il suo, il loro, il nostro stesso grido.

Emanuele Capozziello nasce a Roma nel Giugno del ’98 e frequenta il Liceo Classico E. Montale. In questo periodo, approfondisce la conoscenza di filosofi e scrittori, classici e moderni. Dopo un’iniziale passione per i testi in prosa fondamentali, da Dostoevskij a Schiller e Flaubert, approda alla scrittura in versi, con particolare interesse per i lirici Greci, i grandi Italiani del ‘900 e i migliori autori contemporanei, tra i quali Houllebecq e Viviani. Dopo qualche anno di sperimentazione in versi in italiano, ma anche in latino, pubblica, nel 2016, per la Aletti Editore, la sua prima raccolta: “Il cuore sudato”. Svolge la sua vita liceale con interessi paralleli, quali il cinema d’autore e, soprattutto, la filosofia.

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti