Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 16543

-



4° Premio Letterario Internazionale
Maria Cumani Quasimodo

Sezioni: Poesia, Narrativa, Teatro, Saggistica e Musica

Scadenza prorogata
27 Gennaio 2020
 

XVII Concorso di Poesia d'Amore Inedita

"VERRÀ IL MATTINO E AVRÀ UN TUO VERSO"




SCADENZA
Entro il 14 Febbraio 2020

INVIA ORA LE TUE POESIE

*******************************


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Racconto
 
Notizie Presenti:
 -

Loredana Ciferni - I RACCONTI DEL BENE storie leggende e poesie

di Aletti Editore

La vita scorreva tranquilla in quella piccola città, della periferia romana, dove la gente semplice ed onesta si guadagnava il pane e la sussistenza nelle grandi industrie siderurgiche, vanto e ricchezza di quelle terre.
Spesso, si sentiva dire per strada, dopo che magari qualcuno era stato inghiottito e mal risputato da una di quelle voracissime macchine:
“Mhmm… in fabbrica bisogna saperci stare, proprio come andare per mare, o salire su in montagna… la fabbrica ti dà la vita ma se non stai attento…” e nessuno finiva quella frase, poiché erano spesso parole pronunciate a mezza bocca, davanti al capezzale di un malato in ospedale o, peggio ancora, davanti ad una mesta bara fiorita. La fabbrica ti dava la vita ma, spesso, pretendeva un amaro pedaggio per chi, troppo distratto dalle fantasie e dai sogni di una vita migliore, si ritrovava macinato o ustionato dalla voracità bestiale di un altoforno.
E sì! Le fantasie di una vita “normale” sono pericolose distrazioni, buone solo per farsi inghiottire e risputare come cibo indigesto.
M. e la sua famiglia vivevano in questa cittadina. Il padre di M. era proprio uno di quelli che portava nel corpo i segni di quelle macchine voraci, reso handicappato, da una motrice che gli aveva mangiato mezzo braccio, manteneva la famiglia con la sua triste pensione di invalidità, in un enorme condominio sito vicino a tanti altri, tutti diversi eppure tutti uguali.

Incipit del libro "I RACCONTI DEL BENE storie leggende e poesie" (Aletti Editore)

Loredana Ciferni nasce a Montesilvano il 31 maggio del 1964, si diploma all'istituto d'arte e si laurea presso l'UDA G. D'Annunzio di Chieti nel 2000 si specializza nel terzo settore nel 2002: Innovazione dell'impresa sociale. Nel 2001 vince il premio della critica per il racconto “Un sogno di libertà” presso il comune di Cosseria (SV). Nel 2003 vengono pubblicate alcune poesie nel blog della Turoldo - Poiejn: Le stelle e l’amore, Promesse e illusioni, Gli eroi. Dal 2005 al 2008 vengono pubblicati ad interim alcuni racconti sulla collana telematica di Centoautori. In seguito si dedica alle arti figurative che vende su ordinazione partecipando a mostre e concorsi soprattutto riguardante l’arte del presepe. Nel 2018 riceve menzioni e diplomi di merito per le poesie: Ridondanze, Ridondanze 2, Ridondanze 3, La fortezza in cammino, I fior di limone, Meditazione silente, Autunno. Sempre nel 2018 ha partecipato alla realizzazione di un libro della collana “Immagini e parole n.46” per la casa editrice Pagine.


Collana "Gli emersi - Poesia/Narrativa"
pp.60 €12.00
ISBN 978-88-591-6210-0
Il #libro è disponibile anche in versione #ebook

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti