Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17235

-




XVIII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA


“VERRÀ IL MATTINO E AVR
À UN TUO VERSO - Poesie d'amore

il 14 Febbraio 2021
(Festa degli innamorati)
Partecipazione Gratuita!


 

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Francesco Prioli - Fiabe del niente e del mondo

di Aletti Editore

✅FIABE DEL NIENTE E DEL MONDO di Francesco Prioli
Raccolta di Poesie
Aletti Editore

Le “Fiabe del niente e del mondo” sono canzoni nate per caso, mormorate sul pullman verso scuola o al tavolo di un bar. Sono parole che saltellano davanti allo specchio e s’agghindano, vanno a capo cercando d’essere belle e intanto si vestono di significati che paiono sognati.
Le “Fiabe del niente e del mondo” sono i racconti di un menestrello che si trova a far fronte al moderno nichilismo, col quale combatte e instaura una buffa storia d’amore: sono visioni allucinate eppur sicure di se stesse, plasmate col vagheggiante desiderio di rendere il silenzio vagamente musicale.
Le “Fiabe del niente e del mondo” sono degli sconosciuti, dei passanti la cui folgorante bellezza ha catturato l’attenzione per un istante: un alto uomo con un cappotto che dorme sulla metro; una stupenda donna arrabbiata al telefono; un bambino che corre e continua ad inciampare e a ridere. Sono tutte delle fanciulle insicure, che tuttavia non riescono a non commuoversi guardando una foglia che d’autunno si stacca dall’albero, o un verde prato mosso dal vento, o un lampione la cui luce sfarfalla sul far della sera.
Le “Fiabe del niente e del mondo” sono un distillato del ventunesimo secolo: inguaribilmente contradditorie e serafiche.
Le “Fiabe del niente e del mondo” sono mondo perché innamorate di un lancinante impressionismo dell’animo e sono niente perché si rivolgono alla filosofia, al fumo, alla silenziosa e crudele volta celeste: sono mondo perché sono dettagli irrilevanti e bellissimi, sono dei quadri fini a se stessi e struggentemente romantici; sono niente perché sono le parole inventate delle stelle lontane.
(Introduzione dell'Autore)

Prioli Francesco
Nato nel 2001 a Torino, ha passato buona parte della sua vita con carta e penna tra le mani e il fido zaino in spalla: da quando ha imparato a scrivere non ha più smesso e ha coltivato in particolare la passione per la poesia durante gli studi classici, che sta svolgendo presso il Liceo Classico Bodoni di Saluzzo, del quale frequenta attualmente l'ultimo anno.
Si è qualificato tra i vincitori in concorsi di poesia quali “Imbookiamoci”, indetto dal Sistema Bibliotecario di Fossano, Saluzzo e Savigliano, e il Concorso Artistico Letterario “Engel Von Bergeiche”.

Con prefazione del Maestro Alessandro Quasimodo

Collana Le Perle
pp.64 €12.00
ISBN 978-88-591-6816-4
Il #libro è disponibile anche in versione #ebook

Ordina il libro!
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria.
Link del libro "Fiabe del niente e del mondo" di Francesco Prioli dal sito della Aletti:
http://www.alettieditore.it/Le%20Perle/2020/Prioli.html
Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel

Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti