Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17732

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a Lorella Rosati, che presenta ai lettori il libro di poesie “Sentimenti dell'anima” ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

✔Intervista a Lorella Rosati, che presenta ai lettori il libro di poesie “Sentimenti dell'anima” (Aletti Editore)

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “Sentimenti dell'anima”?Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
☑Lorella Rosati - L’anima è la sede dei sentimenti e per me scrivere è il tradurre le emozioni in verbo. In questo libro analizzo le percezioni del mio io più recondito di fronte alle sfaccettature che la vita mi presenta: amore, indifferenza, paura, dolore… Dopo le sconfitte bisogna rialzarsi e cercare di vivere secondo il “Carpe diem” di Orazio. Essere sé stessi sempre e comunque vivendo con equilibrio ed onestà. La coscienza è l’unico Giudice dell’esistenza.

Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
☑Lorella Rosati - Il mio scritto è molto autobiografico. Nasce da una mia sensazione: un avvenimento positivo, ma soprattutto negativo, un paesaggio, una parola. Immediatamente registro sul cellulare la mia percezione e poi a casa al computer entro nel mio mondo dove sogno e realtà si mescolano prendendo vita.

Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
☑Lorella Rosati - L’essere non è esteriorità, apparenza. È La sincerità del proprio intrinseco senza veli.

Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “Sentimenti dell'anima”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?
☑Lorella Rosati - Li definirei istintivi. Stavo svolgendo le faccende domestiche quando all’improvviso ho pensato ad una mandria di puledri che corrono in una landa sconfinata come i pensieri che vagano nella mente. Una crisi emotiva di mia figlia ha fatto sì che io scrivessi contestualmente al suo “malessere” la simbiosi, il legame tra madre e figlia è indissolubile. Ed infine, la pandemia mi ha profondamente turbata, “Un abbraccio all’Italia” nasce proprio da questo momento che stiamo tutti vivendo.

Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
☑Lorella Rosati - Le similitudini mitologiche appaiono spesso in alcuni dei miei scritti. Il romanticismo è un altro periodo letterario che amo. Flaubert, Zola, Guy de Maupassant, Tolstoj. Amo anche Leopardi, Pavese, Quasimodo, Ungaretti e tanti altri autori. Che dire gli studi classici spesso emergono prepotentemente nei miei pensieri.

Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
☑Lorella Rosati - Mi piace molto la Storia dell’Arte. A volte un quadro è in grado di regalarmi emozioni indicibili.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Lorella Rosati - Mi piacciono i romanzi, i racconti, anche scritti fantascientifici o polizieschi.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
☑Lorella Rosati - Mi piace il profumo delle pagine di un libro. Preferisco il cartaceo.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
☑Lorella Rosati - Per me scrivere è un piacere intrinseco. Mi sono divertita a giocare con i grafemi. Il mio rapporto è stato divertimento, reminiscenze scolastiche e crescita.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “Sentimenti dell'anima”, se non lo avesse scritto.
☑Lorella Rosati - La curiosità di scoprire quali e quanti sentimenti vivano nell’anima dell’essere umano, come essi riescano a descrivere e a trasmettere i pensieri intrinseci alla mente.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?
☑Lorella Rosati - Sicuramente, in futuro pubblicherò altri libri di poesie, ma comunque non nell’immediato.

👉 Acquista il libro “Sentimenti dell'anima” di Lorella Rosati (Aletti Editore)
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria.
Collana "I Diamanti - Poesia"
pp.68 €12.00
ISBN 978-88-591-7047-1
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti