Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17802

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
EBook Aletti Editore
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

In eBook a soli Euro 3,99: "L’oscurità dell’anima" di Sara Lucia Zappulla - Aletti Editore

di EBook Aletti Editore

In eBook a soli Euro 3,99 👇
✔️"L’oscurità dell’anima" di Sara Lucia Zappulla - Aletti Editore

Il titolo della raccolta sintetizza la concezione di Sara Lucia Zappulla nei riguardi della vita. L’angoscia del buio e dell’annientamento, la presenza di porte chiuse e muri invalicabili rappresentano la condizione dell’umanità: “E’ appena scattata / la serratura della mia anima / che si chiudeva / per sempre / dietro un muro. /Una muraglia alta / invalicabile e silenziosa…” “Ed è tutta una galleria / buia e lunga…”
È difficile superare queste barriere metaforiche che ostacolano il nostro viaggio esistenziale, breve e, apparentemente, privo di significato. Eppure, a tratti, compaiono la luce e l’opportunità di volare, di spaziare tra cieli meravigliosi e colori smaglianti: “Mi prende la mano, / mi porta nel suo mondo, / dove l’oro rosso / conduce fuori / ad ammirare il sole.”
Le varie sezioni della silloge sono accomunate dal desiderio, nonostante le angosce e i momenti di disperazione, di trovare un obiettivo da conseguire: uscire da un “carcere” che ci opprime per scoprire la libertà interiore e, tramite, la ribellione, appropriarsi di una dimensione spirituale autentica: “le parole leggere / scorrono in piena. / Ma un attimo non / dura per sempre. / Dopo la notte / nasce il giorno… La vita ci aspetta…”
L’amore provoca, sovente, dolore, ma il ricordo riporta istanti di felicità. Le persone scomparse, inoltre, rinascono dentro di noi e ci accompagnano nel nostro accidentato tragitto. L’amicizia ci sostiene permettendoci di condividere gli stati d’animo dell’altro.
Le belle immagini dell’infanzia, avvertite con intensa malinconia, pervadono il nostro animo: “Il ricordo mi accompagna / laggiù nella campagna / da dove cari e amici / sono ormai tutti partiti…”
L’uso di rime baciate accentua il divario tra un “passato di favola” e la realtà presente.
Figure retoriche frequenti come l’anafora, l’antitesi, l’enjambement valorizzano il messaggio comunicato e la poetica trasmessa al lettore.

(Prefazione di Alessandro Quasimodo)

Sara Lucia Zappulla è nata il 27 aprile del 2000 a Tricase in Puglia; ha compiuto gli studi primari alla scuola elementare e media di un paese della bassa bresciana, San Gervasio. Qui, grazie alla sua maestra e poetessa affermata, Raffaela Lettieri, ha iniziato a scrivere poesie. Ha vinto il suo primo premio nel 2011 in un concorso organizzato per le scuole elementari. Da allora ha scritto sporadicamente fino alla seconda superiore quando ha riscoperto questa passione e ricominciato a partecipare a concorsi poetici. Ha vinto il terzo premio del concorso “Poeticamente” e al concorso “Tre ville”, un paio di primi premi in altri concorsi e si è qualificata fra i finalisti nel concorso “Tra un fiore colto e l'altro donato” e “Tiburtino”. Continua a scrivere mentre si appresta a intraprendere gli studi universitari in ingegneria aerospaziale.

Collana "Poeti in Transito"
pp. 84
ISBN 978-88-591-6453-1
Il libro è disponibile in versione e-book a soli Euro 3,99!

Diventa nostro amico su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

Seguici su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Televisivo Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti
Non sono presenti notizie riguardanti questa opera.