Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 17799

-




XXII CONCORSO INTERNAZIONALE
DI POESIA INEDITA

“HABERE ARTEM”

SCADENZA
29 OTTOBRE 2021


 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

Intervista a MELANIA FURIO, che presenta ai lettori il libro di poesie “Sedici passi… … per arrivare a te” ( Aletti Editore )

di Rassegna Stampa

Intervista a MELANIA FURIO, che presenta ai lettori il libro di poesie “Sedici passi… … per arrivare a te” (Aletti Editore)

Domanda - Partiamo proprio dal titolo, come mai “Sedici passi… … per arrivare a te”? Quali sono gli argomenti ricorrenti, o per lei fondamentali, che tratta in questo volume?
Risposta - La prima metà del Titolo “Sedici passi…” fa riferimento al periodo che va dalla mia nascita fino all’età di 16 anni, proprio come se metaforicamente ogni anno di vita fosse un passo compiuto verso qualcosa di giusto, verso quel senso di serenità che non avevo mai provato prima; un periodo fatto di sofferenza, di omertà, di violenza. La seconda metà “…per arrivare a te” fa riferimento a qualcosa di astratto, ossia il raggiungimento della felicità assoluta, che pian piano si è trasformato in una sensazione concreta che ho provato in due occasioni: quando, dopo il dolore della morte di mia nonna, ho cominciato a sentire qualcosa di surreale dentro me, come se fosse possibile comunicare con lei ed è nato un amore platonico, così grande che riuscivo a sentirla e vederla ovunque, e soltanto pensarla mi riempiva di gioia e anche quando ho conosciuto Davide ed è stato amore a prima vista, un amore indescrivibile che mi accompagna tutt’ora. È sicuramente un volume ricco di sentimenti contrastanti, ma era proprio questo il mio obiettivo: cercare di racchiudere in un libro la mia vita, che è perennemente in contrasto; gli alti e bassi, la sofferenza e il dolore alternati a piccoli momenti di serenità, l’amara solitudine che si prova anche quando si è circondati da tante persone, la paura, la rabbia, la violenza ma anche l’amore… E beh, l’amore è qualcosa di astratto che ti stravolge la vita e si trasforma, poi, in qualcosa che diventa sempre più concreto: una persona, un luogo, un momento. Nel mio caso l’amore è mia nonna, l’amore è Davide.


Domanda - Quanto la realtà ha inciso nella scrittura?
Risposta - Beh, che dire… come si può capire dalla mia precedente risposta, la realtà ha inciso completamente sulla scrittura: ogni dolore, ogni lacrima, ogni sorriso, ogni sensazione si è trasformata in parola e tutte le mie emozioni mi hanno permesso di elaborare questo volume, il quale ha un significato profondo che voglio illustrare a tutti voi: rappresenta la forza che io, Donna, ho avuto nell’affrontare la violenza, la rabbia, l’odio, l’ossessione, il dolore; rappresenta l'essere caduta troppe volte ma trovarmi sempre in piedi e questa è la mia rivincita.


Domanda - La scrittura come valore testimoniale, cosa ha voluto salvare e custodire dall’oblio del tempo con questo suo libro?
Risposta - Come ho accennato precedentemente, la scrittura corrisponde alla realtà e fa sì che tutto ciò che ho vissuto rimanga per sempre impresso dentro di me: si pone come testimonianza della forza che ho avuto nel superare tutto, una forza più grande delle mie aspettative, in modo tale che il ricordo mi permetta di affrontare le difficoltà della vita senza abbattermi mai.


Domanda - A conclusione di questa esperienza formativa che ha partorito “Sedici passi… … per arrivare a te”, se dovesse isolare degli episodi che ricorda con particolare favore come li descriverebbe?
Risposta - Allora sicuramente l’episodio che ricorderei particolarmente è quello della morte di mia nonna e lo descriverei come un periodo buio e vuoto della mia vita ma è stato soprattutto un periodo di grande riflessione e grande crescita sia dal punto di vista personale sia dal punto di vista formativo ed è anche grazie alla maturità e responsabilità del mio fidanzato, Davide, se sono riuscita a concludere questa esperienza nel migliore dei modi.


Domanda - Quali sono le sue fonti di ispirazione: altri autori che ritiene fondamentali nella sua formazione culturale e sentimentale?
Risposta - Potrei affermare che autori come Giovanni Pascoli, Gabriele D’Annunzio e Giacomo Leopardi hanno colpito e arricchito la mia formazione, interessandomi in modo particolare alla loro poetica. Tuttavia, la mia vera ispirazione è nata tra le esperienze di vita, specialmente grazie a Nonna e a Davide.


Domanda - Ci sono altre discipline artistiche, o artisti, che hanno in qualche modo influenzato la sua scrittura?
Risposta - No, dal momento che l’arte non riesce a trasmettermi emozioni quanto la scrittura.

Domanda - Oltre a quello trattato nel suo libro, quali altri generi letterari predilige?
Risposta - Allora, questo volume è una raccolta di poesie autobiografica ma prediligo anche il romanzo di formazione, il romanzo rosa e il genere distopico.

Domanda - Preferisce il libro tradizionale cartaceo o quello digitale?
Risposta - Preferisco il libro tradizionale cartaceo, infatti mi appassiona maggiormente scrivere una lettera e non un sms.

Domanda - Per terminare, qual è stato il suo rapporto con la scrittura, durante la composizione del libro.
Risposta - Beh, il mio rapporto con la scrittura non è stato sempre semplice. Mi alternavo a periodi in cui scrivere era naturale, quasi come se fosse un bisogno umano e periodi, magari di forte stress, in cui non riuscivo a tirar fuori neanche una parola; però, la maggior parte delle volte, scrivevo con facilità e questo mi trasmetteva un forte senso di serenità.

Domanda - Un motivo per cui lei comprerebbe “Sedici passi… … per arrivare a te” se non lo avesse scritto.
Risposta - Sicuramente la curiosità di conoscere la storia di Melania ma in particolare lo comprerei perché, nel mio caso, potrei immedesimarmi nella storia e nelle parole della scrittrice e magari trarre uno spunto di riflessione o un modo per superare un periodo difficile che possa essere affine al suo.

Domanda - Ha in progetto altre opere da scrivere nel prossimo futuro? In caso affermativo, può darcene una anticipazione?
Risposta - Sì, ho in progetto un’altra opera di cui posso soltanto anticipare che sarà ancora una raccolta di poesie. Mi piacerebbe, però, ampliare le mie conoscenze e la mia formazione e chissà, magari un giorno comporre un intero romanzo!

"Sedici passi… … per arrivare a te” di Melania Furio


Autore: Melania Minù Furio
Editore: Aletti
Collana: Gli Emersi - Poesia
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 23 settembre 2021
Pagine: 104 p., Brossura
EAN: 9788859173540
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Clicca qui per acquistarlo su IBS:
https://www.ibs.it/sedici-passi-libro-melania-minu-furio/e/9788859173540


Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti