Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18314

-



Premio Internazionale Dostoevskij®

Terza Edizione Straordinaria per le Celebrazioni dei 200 Anni dalla Nascita.


SCADENZA
29 SETTEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

“I desideri sono uova” perché li gustiamo e a volte li rompiamo. La nuova opera poetica di Graziella Pasini.

di Rassegna Stampa

✔“I desideri sono uova” perché li gustiamo e a volte li rompiamo. La nuova opera poetica di Graziella Pasini.

“I desideri sono uova”. È l’opera dell’autrice Graziella Pasini, di Quattro Castella (Reggio Emilia), a riportare, in versi, nero su bianco, desideri e debolezze, con lo sguardo sempre verso nuovi sogni e orizzonti. Una raccolta introspettiva, dove la natura mantiene il filo logico delle emozioni, nel tempo che scorre inesorabile e gli affetti dell’amore in culla e del ventre materno. «In questa raccolta poetica - scrive l’autrice nel suo libro - assecondo il libero sfogo delle mie debolezze. Associo i desideri alle uova, perché spesso le gustiamo e, inavvertitamente, altre volte, le rompiamo. Un po’ come accade quando desideriamo, perché si desidera sempre ciò che non si ha».
La raccolta, pubblicata nella collana “I Diamanti della Poesia” di Aletti, è suddivisa in tre sezioni in cui l’autrice mai manca di «desiderare qualcosa di impossibile, di magico, di raro, di possibile». Questo perché «quando ci poniamo nuovi obiettivi, non facciamo altro che desiderare e tutto al fine di realizzarci. Continuare a desiderare significa mantenersi vivi. Nel libro - spiega la Pasini - ci sono poesie, soprattutto nella prima parte, destinate al prossimo, a tutti. E, più in generale, tutte rimandano al bisogno di pace, d’amore o di libertà, e anche a qualcosa di utopistico. Penso che la lista dei desideri, o sogni, possa essere davvero infinita».
«Non è sempre facile - scrive Alessandro Quasimodo nella Prefazione del libro - accettare ciò che l’esistenza pone sul nostro percorso. Sarebbe bello conoscere prima una parte almeno del nostro destino, per evitare errori e cadute. Purtroppo non è possibile, quindi, diventa utopistico chiedere al fato “una tregua” e un trattamento diverso». Ma le difficoltà non devono spaventare e non devono abbattare l’animo umano. «Le debolezze - dice l’autrice - fanno parte di noi e da esse possiamo trarre forza per migliorarci. Certo, bisogna avere il coraggio di ammetterle come componente della nostra vita, bisogna accettarsi e avere l’umiltà di “correggersi” strada facendo». E l’autrice, nella sua vita, si è lasciata andare mettendosi “a disposizione” di questa forma letteraria. «Non pensavo che la scrittura avesse tanto peso. Ho ripreso a scrivere dopo circa trent’anni (prima lo facevo in forma privata, solo per me stessa). È stato un bisogno fortissimo - racconta - che si è manifestato senza che potessi rifiutarmi di “indagare” e così ho fatto. Ho iniziato con la poesia, partecipando a molti concorsi letterari nazionali ed internazionali, lasciando, poi, che le cose accadessero. Scrivo anche racconti brevi e ho altri progetti per il futuro».
“I desideri sono uova” è un’opera in cui le emozioni completano l’esistenza. L’amicizia, l’amore, la delusione, il rispetto. «C’è tanto bisogno di tornare lì - afferma l’autrice - al rispetto, di noi stessi, degli altri. Poi, esiste la quotidianità come fonte d’ispirazione, considerato che ha spesso il potere di scombinare i nostri piani. Vivo una vita molto semplice e mi voglio bene con la scrittura. Nei miei componimenti comunico le emozioni con delicatezza e mi piacerebbe che le persone mi cercassero nella poesia come io cerco e penso a loro ogni volta che scrivo». Intanto, Graziella Pasini continua a «desiderare e sognare».

Federica Grisolia

> Ordina il libro
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - #Poesia"
pp.68 €12.00
ISBN 978-88-591-7313-7
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistarlo su IBS 👇
https://www.ibs.it/desideri-sono-uova-libro-graziella-pasini/e/9788859173137

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti