Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18396

-



Premio Internazionale Dostoevskij®

Terza Edizione Straordinaria per le Celebrazioni dei 200 Anni dalla Nascita.


SCADENZA PROROGATA DEFINITIVAMENTE

21 NOVEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

“Fiori sull’asfalto” di Marco Pagliari. La meraviglia dell'inaspettato che irrompe nella vita.

di Rassegna Stampa

👉 “Fiori sull’asfalto” di Marco Pagliari. La meraviglia dell'inaspettato che irrompe nella vita.

Nascono i fiori persino sull’asfalto quando si riesce ad andare oltre il grigiore per cogliere, invece, i colori e la vivacità della vita. Forse un’illusione, una visione onirica, ma ciò che, davvero, consente di cogliere la bellezza della natura, l’autenticità dell’amore, la dolcezza dei ricordi. È ciò che avviene nell’opera di Marco Pagliari, autore di Milano, “Fiori sull’asfalto”, pubblicato nella collana “I Diamanti della Poesia” dell’Aletti editore.

«Ho deciso di dare questo titolo alla mia raccolta - spiega l’autore - per farne risaltare la sua atipicità rispetto alla piattezza e aridità che, spesso, contraddistingue la nostra quotidianità e a cui, altrettanto spesso, fa da contraltare il profumo e la meraviglia dell’inaspettato, che sovente irrompe, improvvisamente e impetuosamente, nella nostra vita».

Una raccolta di poesie in cui si parla di amore in tutte le sue espressioni, sfumature ed accezioni, «declinato in tutti i modi e in tutti i sensi». Ma ad ispirare i versi, vi è anche «l’introspezione di sé stessi e la visione della propria individualità, in rapporto alla natura e al mondo universale dei sentimenti». “E tu cammina tenendo per mano il tuo Cuore... E vedrai che, dietro ai tuoi passi, sta già sbocciando un nuovo profumato fiore”.

Questa accezione dualistica tra i fiori e l’asfalto, sembra emergere anche nella vita di Marco Pagliari, poeta ma contabile di professione per diverse aziende e società. Una laurea in Economia Aziendale e una penna da scrittore. In realtà, il fatto che la scrittura - a cui l’autore si è appassionato circa una decina di anni fa, riscoprendo l’affascinante quanto complesso mondo dell’animo umano - risulti in antitesi con il suo “background” culturale, di tipo tecnico-scientifico e non certo umanistico, è per Marco uno stimolo in più per approfondirne e apprezzarne i suoi aspetti meno noti e più attrattivi. «D’altronde - racconta - ho sempre amato cimentarmi in ambiti per me nuovi e ancora inesplorati, per curiosità intellettuale e piacere personale, rifuggendo il più possibile dal “déjà vu” e dallo scontato». E un’esperienza che ha arricchito l’animo dell’autore consentendogli una forte crescita personale, dovuta alle situazioni difficili da gestire, è stata quella vissuta nel volontariato, al fianco di minori con problemi familiari e a rischio di devianza sociale (soprattutto delinquenza e tossicodipendenza).

L’opera è un inno alla vita e alla bellezza della poesia. «Le rime baciate - scrive Alessandro Quasimodo nella Prefazione - e l’utilizzo dell’anafora, frequente in altri testi, sottolineano determinate tematiche che rientrano nel percorso dell’autore. Il senso di amarezza, di fronte agli ostacoli che si prospettano, si sviluppa in modo coerente in numerose liriche. Eppure si fa strada la speranza che almeno la poesia non ci abbandoni».

Di certo, la voglia di scavare nell’animo umano non ha mai abbandonato Marco Pagliari. Per questo motivo, oltre alla poesia, un altro genere letterario in cui si sente maggiormente a proprio agio è il romanzo giallo. «Consente di mettere in luce la parte più nascosta e spesso più interessante di un personaggio - afferma l’autore - ai fini della narrazione. E permette, inoltre, di mettere alla prova le proprie capacità analitico-deduttive e di determinazione causa-effetto, in relazione alle situazioni che si vengono a creare nel corso del racconto».

Federica Grisolia

> Ordina il libro
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - Poesia"
pp.72 €12.00
ISBN 978-88-591-7426-4
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistarlo su IBS:
https://www.ibs.it/fiori-sull-asfalto-libro-marco-pagliari/e/9788859174264?inventoryId=352647339

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci Nuova Notizia

Nessuna notizia inserita

Notizie Presenti
Non sono presenti notizie riguardanti questa opera.