Home Page  
Progetto Editoriale  
Poesia  
Narrativa  
Cerca  
Enciclopedia Autori  
Notizie  
Opere pubblicate: 18314

-



Premio Internazionale Dostoevskij®

Terza Edizione Straordinaria per le Celebrazioni dei 200 Anni dalla Nascita.


SCADENZA
29 SETTEMBRE 2022

 


 

 

 

Il libro più amato da chi scrive poesie,
una bussola per un cammino più consapevole.
Riceverai una copia autografata del Maestro Aletti
Con una sua riflessione.

Tutti quelli che scrivono
dovrebbero averne una copia sulla scrivania.

Un vademecum sulle buone pratiche della Scrittura.

Un successo straordinario,
tre ristampe nelle prime due settimane dall'uscita.


Il libro è stato già al terzo posto nella classifica di
Amazon
e al secondo posto nella classifica di Ibs

Se non hai Amazon o Ibs scrivi ad:

amministrazione@alettieditore.it

indicando nell'oggetto
"ordine libro da una feritoia osservo parole"

Riceverai tutte le istruzioni per averlo direttamente a casa.



Clicca qui per ordinarlo su Amazon

oppure

Clicca qui per ordinarlo su Ibs

****

TUTTO QUELLO CHE HAI SEMPRE VOLUTO
PER I TUOI TESTI

vai a vedere quello che ha da dirti Alessandro Quasimodo
clicca sull'immagine

Le opere più interessanti riceveranno una proposta di edizione per l’inserimento nella prestigiosa Collana I DIAMANTI
Servizi prestigiosi che solo la Aletti può garantire, la casa editrice indipendente più innovativa e dinamica del panorama culturale ed editoriale italiano


 
Info sull'Opera
Autore:
Rassegna Stampa
Tipo:
Poesia
 
Notizie Presenti:
 -

“Lontane vele”. Il viaggio poetico nel mare della memoria di Sergio Benedetto Sabetta

di Rassegna Stampa

“Lontane vele”. Il viaggio poetico nel mare della memoria di Sergio Benedetto Sabetta

Si naviga veso “Lontane vele” con l’ultima opera di Sergio Sabetta, laureato in Giurisprudenza all’Università di Genova, cancelliere, magistrato onorario, funzionario presso la Corte dei Conti e docente universitario. La raccolta di poesie è pubblicata nei “Diamanti” dell’Aletti editore. A raccontare la sua opera è lo stesso autore. «E’ un viaggio poetico nel mare della memoria quale “Missus dominicus”, in cui riemergono lentamente, nel tempo, ricordi, speranze, dolori, sogni, delusioni, volti cari, radici del proprio essere. Vi è il passare dai lontani ricordi a quelli più recenti, nella perdita di giovanili certezze ma anche nella costruzione di nuovi orizzonti. I drammi familiari entrano nella violenza collettiva della storia umana, come la speranza che può nascere dalla cultura, sogno di una continua ricerca di perfezione nella quotidiana dissoluzione». E’ un’opera in cui i ricordi, spesso, si fondono con le emozioni e i pensieri, scandendo lo scorrere del tempo. Il tempo della gioia, del dolore. Della paura e del piacere.
«Tutta la raccolta - scrive il poeta, editore e critico letterario Giuseppe Aletti nella Prefazione - si muove dentro questa dicotomia: da un lato il poeta trova conforto e luce osservando quello che lo circonda e dall’altro scava dentro di sé per cercare nelle varie sfumature, o per dirla con le parole dello stesso Sabetta “Nelle pieghe”, le sue pulsioni verso le cose, gli eventi e le persone. Da questa prospettiva si alternano poesie di pedinamento della realtà a componimenti più introspettivi che attraverso la scritta parola, e il verso in particolare, hanno la funzione di cullare e offrire rifugio al poeta e conseguentemente al lettore». A comporre il libro quattro sezioni: “Lontane vele”; “Sguardi dal ponte”; “Perdute fortezze”; “Nei feudi imperiali”. «Il collante che attraversa le varie sezioni del libro - analizza Aletti - rimane l’amore nella sua accezione più alta, quella di dare sentimento al nostro arco vitale».
Sono diverse le discipline umanistiche che vanno a confluire in questa raccolta di versi, come la storia, la filosofia e sociologia, anche se per lavoro Sabetta si occupa di materie del tutto differenti quali il diritto e le discipline economico-aziendalistiche.

Nei versi vi è un continuo flusso di pensieri «che accompagna il lettore e viene a riflettere anche su se stesso, sui perché dell’agire; naturalmente deve esservi una predisposizione all’ascolto nel silenzio, cosa difficile in questi tempi di continua connessione». In riferimento all’aspetto stilistico delle sue opere, il poeta Sabetta spiega: «vi è un descrivere talvolta in dolce stil novo quale sogno, in cui mitologia, storia, letteratura e stati d’animo si riflettono nei paesaggi e in dialoghi immaginari con personaggi del passato».

Federica Grisolia

> Ordina il libro
Il libro è acquistabile, previa ordinazione, presso qualsiasi libreria
Collana "I Diamanti - #Poesia"
pp.84 €12.00
ISBN 978-88-591-7428-8
Il libro è disponibile anche in versione e-book
Clicca qui per acquistarlo su IBS 👇
https://www.ibs.it/lontane-vele-libro.../e/9788859174288

Seguici su Facebook
www.facebook.com/alettieditore

e su Twitter
www.twitter.com/alettieditore

Visita il nostro Canale Youtube
www.youtube.com/alettieditorechannel
Segnala questa opera ad un amico

Inserisci una nuova Notizia
Notizie Presenti